Consigli post sbornia: i cibi per recuperare i postumi

consigli postumi sbornia

Continua a leggere

Ecco dei consigli per il post sbornia, cioè dei cibi e dei suggerimenti che vi aiuteranno il giorno dopo a recuperare i postumi della sbornia, e ve li diciamo oggi visto che questa notte tanti di noi avranno bevuto per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, e magari questa mattina ci sentiamo un po’ così. I suggerimenti per recuperare ad esagerate bevute alcoliche che vi daremo vi sembreranno strani ma sono tutti basati su studi scientifici americani.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Prima di tutto vi diamo anche qualche consiglio per mitigare sul momento gli effetti dell’alcool. La regola di base è non bere a stomaco vuoto, ma prima mangiare dei cibi consistenti e ricchi di grassi, ed inoltre bere tanta acqua, almeno un bel bicchiere tra ogni bevuta alcolica.
 

Anche per recuperare i postumi della sbornia l’acqua è utilissima, ma anche le bevande ricche di sali minerali consigliate per gli sportivi, tipo il Gatorade, vanno benissimo.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Uova
Le uova ricche di aminoacidi aiutano il fegato a disintossicarsi, soprattutto apportano della cisteina che agisce sull’acetileide prodotta dall’alcol. Un’uovo alla cocque e semplicemente strapazzato è perfetto per iniziare il nuovo anno.
 

Frittelle o biscotti dolci
Non solo sono un cibo “confort” ma i loro carboidrati complessi aiutano a mantere alto il livello di zucchero nel sangue, bilanciando il fatto che il fegato mentre cerca di disintossicarsi lo abbassa.
 

Banane
Le banane sono ricche di potassio, per cui aiutano il corpo a recuperare quello perso sempre nel processo di disintossicazione. Inoltre le banane apportano sali minerali persi a causa dell’effetto diuretico dell’alcol.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Pancetta
Sembra strano, ma gli aminoacidi presenti nella pancetta sono la miglior cura per i postumi della sbornia, ma senza esagerare bastano un paio di fettine.
 

Cioccolato
Il cioccolato come le banane è ricco di potassio che aiuta a recuperare quello perso per l’effetto diuretico dell’alcol, quindi sgranocchiate pure un po’ di cioccolato, ma scegliete dell’ottimo cioccolato fondente ricco in cacao e basso in burro di cacao e non quello al latte se possibile.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Concludendo la vostra colazione del Primo dell’anno potrebbe essere, un uovo con pancetta, poi qualche frittella o biscotto con banane e cioccolato: sembra anche buona ed invitante; e se vi siete svegliati tardi queste indicazioni vanno benissimo per il brunch.

Parole di GIeGI

Da non perdere