Fettuccine alla papalina, la ricetta originale romana di un primo piatto semplice e appetitoso

Ecco come fare le fettuccine alla papalina, un primo piatto ricco e gustoso che fa parte della cucina tradizionale romana.

Fettuccine alla papalina ricetta

Fettuccine alla papalina - buttalapasta.it

Come si fanno le vere fettuccine alla papalina? Ecco la ricetta originale romana da preparare per un piatto di pasta tipico e delizioso.

Con le fettuccine alla papalina potete preparare una ricetta semplice per gustare una primo piatto di pasta tipico della cucina romana. Qualcuno la definisce la versione raffinata della pasta alla carbonara, perché gli ingredienti sono simili ma ci sono delle varianti che ne fanno, in pratica, una pietanza con una sua autonoma dignità.

Pare che si debba la sua nascita al desiderio di Eugenio Pacelli, che divenuto Papa Pio XII chiese di poter gustare un piatto di pasta simile alla carbonara, ma con ingredienti meno rustici, diciamo così. Ma vediamo nel dettaglio come preparare queste fettuccine alla papalina come vuole la tradizione.

Ricetta delle fettuccine alla papalina

La caratteristica di questa pasta è l’uso delle fettuccine all’uovo che sono condite con un intingolo a base di uova e panna a legare un soffritto di cipolla in cui è fatto rosolare il prosciutto crudo tagliato a cubetti o a listerelle. Al posto del pecorino che è l’ingrediente principe della carbonara, qui si usa il più delicato Parmigiano Reggiano.

Fettuccine alla papalina ricetta originale romana

Fettuccine alla papalina, ricetta originale romana – buttalapasta.it

Ci sono poi alcune varianti che nel tempo si sono consolidate nell’uso comune, quindi non è strano trovare chi sostituisce il prosciutto crudo con del prosciutto cotto, e chi aggiunge al condimento anche dei piselli o addirittura dei funghi. Ma diciamo che la ricetta originale romana delle fettuccine alla papalina non contemplano questi due ingredienti.

Ingredienti per quatto persone

  • Fettuccine fresche all’uovo 350 gr
  • Burro 80 gr
  • Cipolla 1 piccola
  • Prosciutto crudo 120 gr
  • Uova 3
  • Panna 200 ml
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 80 gr
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle fettuccine alla papalina tritando molto finemente la cipolla sbucciata. Mettetela ad appassire in una padella con il burro, tenete la fiamma dolce, proseguite per qualche minuto la cottura, quindi unite il prosciutto crudo tagliato a cubetti o a listarelle e fate rosolare. Spegnete il fuoco
  2. All’interno di una ciotola rompete le uova e unite tre cucchiai di formaggio Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale e una spolverata di pepe, la panna e sbattete fino a che non avrete un composto cremoso e omogeneo.
  3. Cuocete le fettuccine in acqua salata, scolatele al dente e fatele saltare per un minuto insieme al prosciutto rosolato. Togliete dal fuoco, unite il composto di uova e mescolate bene, quindi impiattate e completate con una macinata di pepe nero.

Infine, se volete altre idee per i vostri primi piatti a base di questo formato di pasta, provate anche le altre nostre ricette con le fettuccine che trovate in questa ricca raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti