Spaghetti alla carrettiera, la ricetta veloce per un primo rustico e saporito

Scoprite come realizzare la ricetta degli spaghetti alla carrettiera proprio come si fa in Sicilia, vi bastano pochi ingredienti per un primo piatto eccezionale.

Spaghetti alla carrettiera ricetta

Spaghetti alla carrettiera - buttalapasta.it

Gli spaghetti alla carrettiera sono un primo piatto di pasta veloce e sfiziosa che potete preparare tutte le volte che avete poco tempo.

Se volete una ricetta semplice ma gustosa per un primo piatto molto veloce potete fare gli spaghetti alla carrettiera. Si tratta di una pietanza della cucina siciliana che si prepara in due minuti. Il tempo di cuocere la pasta e il condimento è già bello e pronto. Segnatevi la ricetta perché potrà esservi utile quando cercate un piatto salvacena appetitoso.

Andiamo a vedere come realizzare questo piatto di pasta genuino e un po’ rustico, che tutti in Sicilia amano (e non solo in Sicilia, va detto) sia fare che mangiare.

Ricetta degli spaghetti alla carrettiera

Ci sono diversi modi di preparare gli spaghetti alla carrettiera, c’è chi li fa in bianco, chi ci mette il pomodoro e chi, addirittura, trasforma il piatto aggiungendo funghi, pancetta o tonno, a seconda se vuole portare in tavola un primo vegetariano, di carne o pesce.

Spaghetti alla carrettiera ricetta

Spaghetti alla carrettiera con la ricetta facile e veloce – buttalapasta.it

Ad ogni modo la ricetta originale della pasta alla carrettiera è molto semplice e basic. Servono pochi ingredienti e il risultato è strepitoso. Aglio (a chi non piace consigliamo di sostituirlo con uno scalogno), peperoncino e pecorino parmigiano sono immancabili. Poi c’è chi mette anche il pangrattato, come nella nostra ricetta e chi non lo gradisce. Ma di consigliamo di non usare il parmigiano. Per la vera carrettiera ci vuole il pecorino siciliano.

Ingredienti

  • Spaghetti 400 g
  • Pecorino siciliano grattugiato 200 g
  • Aglio due spicchi (o uno scalogno)
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Origano qb
  • Peperoncino fresco 1
  • Pangrattato qb
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta degli spaghetti alla carrettiera realizzando un trito con il prezzemolo, il peperoncino e l’aglio a cui avrete tolto l’anima interna cioè il germoglio che nasce dalla base. Se non vi piace l’aglio crudo potete sostituirlo con uno scalogno sbucciato. Mettete tutto in una ciotola.
  2. Aggiungete nella ciotola l’origano secco in polvere e qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
  3. Tostate il pangrattato in un pentolino antiaderente per qualche minuto. Mettete da parte.
  4. Nel frattempo mettete abbondante acqua in una pentola capiente e portate a ebollizione dopo averla salata a piacere. Quando l’acqua bolle versate gli spaghetti e scolateli, conditeli con l’emulsione a base di olio, aglio, origano e peperoncino preparata prima. Mescolate la pasta alla carrettiera per farla insaporire.
  5. Terminate con una spolverata di formaggio pecorino siciliano grattugiato e pangrattato tostato. Servite i vostri spaghetti alla carrettiera ben caldi.

Infine date uno sguardo anche alle nostre ricette di primi piatti sfiziosi per trovare altre idee per arricchire i vostri menu.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti