Pescatrice al curry con riso

Pescatrice al curry con riso

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Per il giorno di San Valentino potete anche optare per una cena dal gusto esotico, soprattutto se amate la cucina fusion e gli aromi del cocco e del curry. E’ un piatto unico, anche abbastanza semplice da preparare. Fatelo seguire da un romantico dolce preparato da voi.  

Ingredienti

  • rana pescatrice 250 g
  • riso basmati 90 g
  • una mela golden
  • uno scalogno
  • brodo vegetale
  • farina q.b.
  • sesamo
  • erba cipollina
  • curry
  • 2 cucchai di latte di cocco
  • vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

 
Sciacquate il riso fino a che l’acqua non diventa quasi trasparente, poi fatelo cuocere in una pentola ricoperto di 180 g di acqua. Lasciate sul fuoco per una decina di minuti, poi spegnete, salate leggermente e lasciatelo nella pentola fino a che l’acqua non sarà completamente assorbita.  
Fate tostare un cucchiaino di sesamo in una padella con un filo di olio e unite il riso. Tagliate poi la rana pescatrice a dadini, infarinateli per bene e fateli rosolare in un’altra padella con poco olio, ricordandovi di regolarli di sale.  
Sbucciate uno spicchio della mela, tagliatelo a dadini, spellate e tritate lo scalogno e fate rosolare anche questi 2 ingredienti in un cucchiaino di olio, aggiungete un cucchiaio di vino bianco, fate evaporare, poi aromatizzate con una spolverata abbondante di curry. Mescolate e unite 2 cucchiai di latte di cocco e un mestolo scarso di brodo bollente.  
Aggiustate di sale, lasciate sul fuoco per far addensare leggermente questa salsina, poi unitevi la pescatrice, lasciate un minuto sul fuoco, poi spegnete e servite con il riso e dell’erba cipollina tritata.  
Foto da: esep-online.blogspot.com askville.amazon.com www.alibaba.com

Parole di Paoletta