Crema pasticcera al cioccolato

Crema pasticcera al cioccolato

Foto Shutterstock | Valeria Aksakova

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 174/porzione

La ricetta della crema pasticcera al cioccolato veloce e semplice che vi proponiamo è perfetta per farcire piccoli dolci di pasticceria così come la torta al cioccolato e crostate adatte a tutte le occasioni, festive o meno. Potete usare cioccolato fondente o cioccolato bianco ma anche il cacao, dipende dai vostri gusti e se volete ottenere una crema chiara o scura. Si tratta di un’allettante alternativa alla ricetta della crema pasticcera classica. Questo composto di uova, latte, zucchero e fecola, può essere servito anche come dolce al cucchiaio. Magari accompagnato da qualche gustoso biscottino secco, come le lingue di gatto, che non passano mai di moda, ed una spolverata di cacao amaro in polvere, che sta sempre bene. Dopo la preparazione vediamo anche come fare la crema pasticcera al cioccolato senza uova.

Ingredienti

  • Uova 4 tuorli
  • fecola di patate 40 gr
  • zucchero 100 gr
  • latte 400 ml
  • cioccolato fondente tritato 80 gr

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della crema pasticcera al cioccolato versando, all'interno di una ciotola capiente, i tuorli d'uovo e lo zucchero semolato.

  2. Aiutandovi con uno sbattitore elettrico lavorate uova e zucchero fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e molto chiaro.

  3. Setacciate la fecola di patate, unitela al composto di tuorli e zucchero e continuate a mescolare con un cucchiaio effettuando movimenti circolari dal basso verso l'alto.

  4. Versate il latte insieme agli altri ingredienti e continuate a girare.

  5. Una volta amalgamato il composto di latte e uova trasferitelo in un pentolino abbastanza capiente e ponetelo su un fornello di medie dimensioni.

  6. Fate addensare la vostra crema pasticcera a fiamma dolce per circa 3 minuti dal bollore. Prestate attenzione: il composto non dovrà attaccarsi sul fondo né bruciarsi.

  7. Una volta raggiunta la giusta densità versate il cioccolato tritato nella pentola, spegnete la fiamma e proseguite a mescolare con cura fino a sciogliere completamente tutto il cioccolato.

  8. Fate raffreddare mettendo un foglio di pellicola a contatto, quindi trasferite in coppette e gustate oppure usate la crema pasticcera al cioccolato per farcire i vostri dolci.

Altre ricette della crema pasticcera al cioccolato

eclair con crema pasticcera al cioccolato

Foto Shutterstock | beats1

La crema pasticcera al cioccolato fondente che risulta da questa ricetta è ottima. Si presta, tuttavia, a numerose varianti, adatte per soddisfare le preferenze di tutti i palati. La crema pasticcera al cacao è una di queste: certamente più leggera, si può ottenere sostituendo al fondente 2 cucchiai colmi di cacao amaro in polvere.

La crema pasticcera al cioccolato bianco, come è facile dedurre, non comporta chissà quale stravolgimento della ricetta, a parte la sostituzione del tipo di cioccolato. In questo caso, per evitare di ottenere un dolce stucchevole, diminuite la dose dello zucchero prevista di almeno 30 gr. Infine se avete il Bimby potete realizzare la crema pasticcera al cioccolato bimby in modo semplice e veloce.

Scopri la crema pasticcera al cioccolato senza uova


Come usare la deliziosa crema preparata? Tra le ricette dei dolci al cioccolato questa è facile ma dal successo assicurato. Se però avete preparato troppa crema e non sapete come utilizzarla, vi diamo qualche idea. Perché non farcire dei bignè già pronti completandoli con un ciuffo di panna montata? Che ne dite, oppure, di intervallare con la crema dei savoiardi imbevuti di una bagna alcolica all’interno di bicchieri di vetro trasparenti, per una sorta di zuppa inglese veloce? Potreste, infine, trasformarla in una crema catalana al cioccolato: versatela nelle tradizionali coppette di terracotta, cospargetela di zucchero di canna e passatela sotto il grill fino a completa caramellizzazione.

Potrebbe interessarti anche

Come bagnare una torta al cioccolato

Foto Shutterstock | helen bird

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.