Faraona arrosto con patate

Faraona con patate

Foto Shutterstock | Piotr Krzeslak

  • facile
  • 2 ore
  • 6 Persone
  • 290/porzione

La faraona arrosto con patate è un classico della cucina italiana ma è buona anche da servire ripiena di frutta, oppure con agrumi e salse, per presentare un secondo importante. La ricetta che vi proponiamo è semplicissima, la faraona è condita semplicemente con rosmarino, olio extravergine di oliva e aglio, per una cena tra amici o anche in famiglia per le feste invernali.

Ingredienti

  • faraona pulita 1
  • patate 1,5 Kg
  • rosmarino 1 rametto
  • aglio 2 spicchi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Sciacquate bene la faraona eviscerata e asciugatela bene.

  2. Conditela all'interno con sale, pepe e olio extravergine di oliva.

  3. Disponetela in una teglia e salate, pepate e irrorate con olio di oliva anche la parte del dorso.

  4. Sbucciate le patate, lavatele e asciugatele.

  5. Tagliatele a pezzi spessi e irregolari direttamente nella teglia dove avete disposto la faraona, fino a che non ne sarà interamente contornata.

  6. Salate e pepate le patate, irroratele con olio extravergine di oliva e cospargete tutta la teglia con un abbondante rosmarino.

  7. Infornate a 200° per circa un'ora e mezza, rivoltando la faraona a metà cottura e mescolando le patate in modo da farle dorare uniformemente.

  8. Una volta che la carne e le patate saranno scurite sfornate, dividete la faraona in parti e servite insieme alle patate.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.