Gateau di patate vegetariano

Teglia arancione contenente il gateau di patate vegetariano con le zucchine

Foto Shutterstock | oxyzay

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 480/porzione
  • Vegetariana

Il gateau di patate vegetariano è una variante sfiziosa del classico gattò di patate napoletano con mortadella e prosciutto cotto. La ricetta che vi proponiamo di seguito è con latte, uova, formaggi e zucchine, tutti ingredienti idonei a una dieta vegetariana. In questa pagina però non troverete soltanto la ricetta tradizionale del gateau con patate e zucchine; abbiamo raccolto infatti tutte le varianti più saporite, come per esempio con gli spinaci e la provola, oppure con le melanzane. Ci sono anche alcuni suggerimenti originali per coloro che sono intolleranti alle uova, oppure al lattosio, elencati nella ricetta del gateau di patate vegano. Se poi non avete molto tempo da trascorrere ai fornelli non temete, ci sono anche ingredienti e preparazione veloce del gateau di verdure e patate da fare con il Bimby. Provate subito la nostra ricetta, è super collaudata!

SCOPRI LE MIGLIORI RICETTE CON LE PATATE

Ingredienti

  • patate 500 gr
  • zucchine 2 piccole
  • cipolla 1
  • latte 300 ml
  • scamorza affumicata 250 gr
  • formaggio grattugiato 100 gr
  • uova 2
  • margarina (o burro) 50 gr circa
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero q.b.
  • noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Tagliate la cipolla a fettine sottilissime e fatele rosolare in una padella ampia con un filo di olio extravergine di oliva.

  2. Tagliate poi le zucchine a rondelle sottili e versatele nella padella con la cipolla. Fatele cuocere per 5 minuti senza coperchio a fiamma media. Le zucchine devono rimanere croccanti.

  3. Aggiustate le zucchine di sale stando ben attente a non eccedere perché all'interno del vostro gateau inserirete la scamorza affumicata (che è già sapida di suo).

  4. Preparate in una casseruola capiente il purè di patate seguendo la ricetta tradizionale con noce moscata.

  5. Tagliate la scamorza a cubetti di piccole dimensioni.

  6. Sbattete le uova in una ciotola con una frusta.

  7. Versate le zucchine con cipolle, le uova e il formaggio rimasto nel purè di patate con una spolverizzata di pepe macinato fresco.

  8. Prendete una teglia da forno abbastanza capiente da contenere tutto l'impasto del vostro gateau vegetariano.

  9. Con la margarina ungete tutti i lati della teglia. Basta uno strato sottile.

  10. Spolverizzate con il pangrattato tutti i lati della teglia sopra lo strato di margarina.

  11. Versate metà del contenuto della casseruola all'interno della teglia. Dovrebbe essere uno strato di circa tre centimetri.

  12. Livellate il contenuto e disponete in maniera uniforme la scamorza affumicata su tutto lo strato.

  13. Versate l'ulteriore composto di patate e zucchine per formare un altro strato.

  14. Spolverizzate tutta la teglia con pangrattato.

  15. Infornate a 200° a forno ventilato e lasciate cuocere per 30 minuti.

  16. Una volta terminata la cottura: impostate il forno in modalità grill e lasciate cuocere pochi minuti per gratinare tutta la superficie. Il vostro gateau di patate vegetariano sarà pronto quando il pangrattato avrà un bel colore dorato.

  17. Sfornate e lasciate raffreddare qualche minuto prima di servire in tavola.

Varianti della ricetta

Fetta di gateau di patate e spinaci su di un tagliere

Foto Shutterstock | Di Gregorio Giulio

Le zucchine utilizzate nella ricetta sopra possono essere sostituite con altre verdure di stagione, come gli spinaci o le melanzane per esempio. La ricetta proposta si presta a tantissime interpretazioni togliendo o aggiungendo ingredienti per assecondare le vostre esigenze alimentari. Potrete infatti prepararla senza uova o senza formaggi se siete intolleranti al lattosio, oppure senza entrambi se seguite una dieta vegana. Abbiamo raccolto per voi alcune delle varianti più saporite e sfiziose della ricetta: vediamole insieme!

Gateau con patate e spinaci

Per preparare questo gustosissimo tortino di verdure al forno a base di patate e spinaci dovrete modificare leggermente la preparazione suggerita in precedenza. Gli spinaci non andranno rosolati in padella con la cipolla come avete fatto per le zucchine ma andranno lessati in abbondante acqua salata per qualche minuto. Una volta cotti vanno lasciati scolare nel colino affinché perdano tutta l’acqua in eccesso, ma se non avete molto tempo potrete strizzarli voi con le mani dopo averli fatti raffreddare sotto l’acqua corrente. Versateli poi nel purè di patate e proseguite con lo stesso procedimento del gateau con le zucchine.

PROVA ANCHE LA RICETTA DELLO SFORMATO DI SPINACI E RICOTTA

Gateau di melanzane

Durante i mesi estivi il classico gateau vegetariano può essere preparato con le melanzane, ortaggio di stagione che ben si presta a tantissime ricette. Per realizzarlo dovrete pulire e tagliare a cubetti le vostre melanzane (lasciate la buccia se volete donare al piatto un po’ di croccantezza in più!). Le fate soffriggere per una ventina di minuti in una padella con un po’ di olio e uno spicchio di aglio. Una volta pronte: inseritele nel purè di patate e seguite gli stessi passi della ricetta sopra.

COME FARE DELLE MELANZANE IN PADELLA A REGOLA D’ARTE

Gateau di patate vegetariano senza uova

Per preparare un gateau di verdure più leggero: potreste togliere le uova dalla lista degli ingredienti. Il procedimento rimane lo stesso e il sapore sarà ugualmente saporito. Le uova servono per far legare meglio l’impasto, ma se soffrite di intolleranza o avete il colesterolo alto, è bene che non le mettiate nella vostra torta di patate e verdure.

LEGGI ANCHE: RICETTE SENZA UOVA, LE PIÙ SAPORITE

Gateau di patate vegano

Facile e gustoso, anche senza latticini, senza salumi e senza uova! Il gateau di patate vegano può essere una valida alternativa a quello con le verdure suggerito sopra, anche solo per cambiare sapori ogni tanto. Potreste sostituire il latte per la preparazione del purè di patate con del latte di soia e usare la margarina al posto del burro. Anche il formaggio grattugiato e la scamorza possono essere sostituiti con una dadolata di tofu. Se poi avete degli amici a cena e volete rendere il vostro piatto super saporito anche per coloro che non seguono una dieta vegana: frullate del seitan affumicato e fatelo rosolare nella cipolla assieme alle zucchine, vi chiederanno di sicuro il bis!

PROVA LE RICETTE VEGANE PIÙ SFIZIOSE

Gateau di patate vegetariano con il Bimby

Realizzare la ricetta con i robot da cucina Bimby TM5 e TM31 è facilissimo, oltre che veloce! Lo prepareremo sempre con patate e zucchine, ma cambiano leggermente le dosi e, ovviamente, la preparazione. Scopriamo assieme come preparare un gateau vegetariano con il Bimby.

INGREDIENTI

  • 100 gr di provola affumicata
  • 300 gr di zucchine
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • 500 gr di patate
  • 250 ml di latte
  • Noce moscata q.b.
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Pangrattato q.b.
  • Burro q.b.

PREPARAZIONE

  1. Tagliare la provola affumicata a pezzi grossolani e inserirla nel boccale. Tritare per 5 secondi Vel. 5. Metterla in una terrina e tenerla da parte.
  2. Tagliare le zucchine a cubetti e metterle nel boccale del Bimby insieme all’olio e al sale. Cuocere per 8 minuti 100° Antiorario Vel. Soft. Mettere anche queste in una terrina e conservarle per dopo.
  3. Passare poi alla preparazione del purè di patate. Va inserita la farfalla nel boccale asciutto e si inseriscono in sequenza: le patate (senza buccia e tagliate a fettine), il latte, un pizzico di sale e un po’ di noce moscata. Cuocere il tutto per 25 minuti a 90° Vel. 2.
  4. Togliere la farfalla e inserire nel boccale, assieme alla purea ottenuta, il formaggio grattugiato e le uova. Far cuocere per altri 20 secondi a Vel. 5.
  5. Mettere le zucchine nel boccale del Bimby assieme agli altri ingredienti e lasciar andare per 20 secondi Antiorario a Vel. 3.
  6. Una volta che l’impasto è pronto si può passare alla preparazione in teglia per infornarlo. Imburrare quindi la teglia e spolverarla col pangrattato.
  7. Versare metà del composto e livellarlo bene.
  8. Aggiungere la provola affumicata tritata in precedenza e formare un altro strato con l’impasto rimasto nel boccale.
  9. Spolverare tutta la superficie della teglia con pangrattato.
  10. Infornare come prima per 30 minuti a 200° in forno ventilato.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.

Da non perdere