Spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole in bianco

Foto Shutterstock | Alessio Orru

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 120/porzione

Preparare gli spaghetti alle vongole è molto semplice, tuttavia bisogna avere delle accortezze per non pregiudicare la perfetta riuscita del piatto. Siete alla ricerca di una ricetta collaudata e di sicuro successo? Siete arrivati nel posto che fa proprio per voi! Seguite i nostri consigli e porterete in tavola una delle migliori paste alle vongole mai assaggiate prima.
Cucinare gli spaghetti alle vongole è facile e soprattutto alla portata di tutti. Prima di tutto per questo piatto veloce ci vogliono delle vongole freschissime, meglio se tante. Poi bisogna dedicarsi alla pulizia, quindi farle spurgare molto bene. Questo è importante per eliminare ogni traccia di sabbia e non rischiare di trovarne nel piatto. Per vostra comodità potete usare anche le vongole in vasetto o quelle surgelate, per la preparazione di questo primo piatto.
Questa ricetta prevede gli spaghetti con vongole in bianco, sfumate con il vino e leggermente piccanti, grazie all’aggiunta di poco peperoncino rosso in cottura. Però potete anche non usare il piccante, se non vi piace. Come per tanti piatti tipici, non esiste una sola ricetta degli spaghetti con le vongole, ma tante varianti. E noi vi diamo quelle più amate. Alcune delle migliori le potete trovare subito dopo il procedimento della ricetta base, così potete trovare la vostra preferita tra tante saporite alternative. Ma andiamo subito ai fornelli a preparare i nostri spaghetti alle vongole.

Ingredienti

  • spaghetti 350 gr
  • vongole 1 Kg
  • vino bianco secco mezzo bicchiere
  • aglio uno spicchio
  • peperoncino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Mettete le vongole in un'insalatiera con acqua salata, e lasciatele qualche ora, cambiando spesso l'acqua; questo permetterà di eliminare la sabbia che potrebbero contenere.

  2. Sciacquatele, scolatele e mettetele in una larga padella antiaderente, poi accendete il fuoco. Dopo poco le valve inizieranno ad aprirsi, continuate la cottura per un paio di minuti; eliminate quelle che alla fine non si saranno aperte.

  3. Togliete le vongole dalla padella e deponete le in una ciotola. Filtrate l'acqua che si sarà formata nella padella per eliminare eventuale sabbia, mettete da parte anch'essa in un altro contenitore.

  4. Lavate, asciugate la padella e mettetevi a soffriggere in 4-5 cucchiai di olio uno spicchio di aglio e un peperoncino piccolo.

  5. Quando l'aglio sarà imbiondito, toglietelo, abbassate la fiamma, poi unite le vongole aperte facendo attenzione ad eventuali schizzi di olio caldo.

  6. Quando le vongole iniziano a soffriggere bagnate con il vino bianco e fate evaporare.

  7. Ora versate nella padella l'acqua prodotta durante la cottura delle vongole. Lasciate cuocere ancora un paio di minuti, poi spegnete.

  8. Nel frattempo fate lessare gli spaghetti in abbondante acqua poco salata, poi scolateli al dente e versateli nella padella.

  9. Rimettete la padella con le vongole sul fuoco, fate insaporire per un minuto, spegnete e servite.

Spaghetti alle vongole: le ricette per farli cremosi

Spaghetti alle vongole al pomodoro

Foto Shutterstock | klaikungwon

Il segreto per un’ottima pasta alle vongole sta tutto negli ingredienti. Occorre usare dell’ottimo olio di oliva extravergine, prima di tutto, e pulire accuratamente le vongole. Non tutti però hanno il tempo di togliere la sabbia dai molluschi, per questo si possono usare le vongole surgelate o in vasetto. Anche i più semplici spaghetti con pomodorini possono diventare preziosi se aggiungete delle vongole precotte, mentre per dare un tocco di colore al vostro piatto potete semplicemente unire alla fine della cottura del sugo alle vongole una manciata di prezzemolo tritato finemente. Di seguito, invece, trovate alcune delle ricette più buone per preparare la pasta alle vongole cremosa e saporita in pochi semplici passaggi. Sia in bianco che in rosso.

Spaghetti con vongole veraci

La ricetta degli spaghetti con vongole veraci facile e veloce da preparare in soli 30 minuti è da provare per le occasioni speciali, come un pranzo della domenica. Gli ingredienti di questa sfiziosa pasta con frutti di mare sono pochi, ma c’è da dire che il gusto è davvero indimenticabile, grazie alla presenza delle vongole veraci che danno al piatto quel qualcosa in più. Provare per credere!

Spaghetti con vongole e pomodoro

Un’altra versione molto amata di questa ricetta è quella degli spaghetti alle vongole con il pomodoro, dove in padella insieme ai molluschi vengono aggiunti dei profumati e sodi pomodori maturi. I pomodori sono davvero perfetti per dare un tocco di cremosità e di colore al vostro primo piatto. Per realizzare questi spaghetti potete usare tutti i tipi di pomodoro che preferite. Quello che è importante è che siano ben maturi, in modo che possano rilasciare tanto sugo e formare una crema irresistibile che andrà a condire la vostra pasta. Potete aggiungere un po’ di peperoncino se amate il piccante.

Spaghetti con vongole surgelate

Questo primo piatto si può preparare tranquillamente anche con le vongole surgelate. È un ottimo trucco quando non si trovano le vongole fresche e avete fatto scorta di vongole che ora stanno in freezer e sono pronte per essere, finalmente, usate. Il sapore delle vongole veraci è unico e insostituibile, ma anche le vongole surgelate sono utilizzabili quando non volete rinunciare a portare in tavola uno spaghetto veloce e saporito ma economico. Come procedere nella ricetta? È semplice. Usate le vongole surgelate al posto di quelle fresche, facendole saltare in padella direttamente con uno spicchio d’aglio e con l’aggiunta di un cucchiaio di acqua. Considerate che sono vongole precotte, quindi non devono restare molto a lungo in padella per mantenerne la bontà. Se allungate troppo la cottura rischiate di farle diventare secche. Se si presentano come un piccolo blocchetto ghiacciato potete anche farle scongelare prima. Lasciate le vongole qualche ora nel frigo, oppure mettetele nel forno a microonde in modalità defrost. In alternativa potete farle anche scongelare lasciandole qualche secondo in ammollo in acqua fredda, ma senza toglierle dalla loro confezione.

Spaghetti con vongole sgusciate in vasetto

Non avete tempo e volete preparare gli spaghetti con vongole confezionate? Bene, niente paura, con qualche piccolo accorgimento porterete in tavola una pasta veloce, economica e gustosa. Bisogna dire che gli spaghetti alle vongole in vasetto sono davvero molto comodi da preparare perché si eliminano tutti i passaggi della pulizia delle vongole, che richiede alcune ore per far spurgare in maniera perfetta i molluschi. La ricetta è quindi molto sbrigativa e si può preparare in tutte quelle occasioni in cui non c’è molto tempo a disposizione. Ecco come preparare la pasta con vongole in vasetto. Mettete un filo di olio in una padella capiente e fate rosolare uno spicchio di aglio. L’aglio deve essere tritato finemente, ma se non lo gradite potete usare anche uno spicchio di aglio semplicemente spellato e schiacciato, che andrà poi eliminato prima di procedere con la pasta. A questo punto potete unire del pomodoro maturo, se volete, per avere un sugo alle vongole cremoso. Il pomodoro deve essere pulito e sbucciato, e poi tagliato a cubetti o a listarelle, se preferite. Lasciate cuocere qualche minuto. Aggiungete quindi le vongole sgusciate in vasetto e fate ridurre un po’ i liquidi. Fate spadellare a fuoco medio alto per qualche altro minuto. Fate insaporire mescolando in maniera accurata, poi aggiungete la pasta scolata al dente e saltate il tutto. Regolate di sale e pepe prima di servire in tavola dopo aver cosparso la pasta di abbondante prezzemolo tritato.

Ti potrebbero interessare anche:


Linguine con vongole e zucchine

Spaghettoni risottati alle vongole

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.