Hamburger di patate

hamburger di patate

Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 130/porzione
  • Vegetariana

Vediamo la ricetta degli hamburger di patate, un gustoso secondo piatto realizzato con pochi semplici ingredienti e molto facile da realizzare. È una ricetta vegetariana, questa dei burger di patate, molto apprezzata anche dai bambini. Il motivo sta nel fatto che questo hamburger di patate ha un sapore irresistibile e poi resta croccante fuori e morbido dentro. Insomma è una vera delizia! Potete proporlo in tavola per il vostro menu vegetariano o come alternativa al classico hamburger. Inoltre potete anche sbizzarrirvi con un’idea svuota frigo, ad esempio preparando gli hamburger di patate ripieni di prosciutto e mozzarella. Oppure, se volete rendere questa ricetta vegana potete fare i burger senza uova, ottimi e comodi da fare anche se siete rimasti senza. Continuate a leggere, dopo il procedimento vi diciamo come fare!

Ingredienti

  • Patate 700 gr
  • Uovo 1
  • Formaggio grattugiato 70 gr
  • Prezzemolo tritato qb
  • Sale e pepe qb
  • Pangrattato qb
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Lavate le patate, lessatele in acqua bollente o al vapore per circa 20 minuti. Scolatele, eliminate la pelle e schiacciatele subito in una ciotola. Fate raffreddare.

  2. Prendete la purea di patate fredda e unite il formaggio grattugiato, l'uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo e l'olio. Mescolate il tutto per ricavare un impasto omogeneo.

  3. Con l'aiuto di un cucchiaio prelevate un po' di impasto per volta, formate i burger di patate modellandoli con le mani e passateli tutti nel pangrattato da entrambi i lati e sul bordo.

  4. Versate un filo di olio in padella e cuocete gli hamburger di patate per circa 10 minuti girando a metà cottura, oppure disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli in forno per 15/20 minuti a 180°.

hamburger di patate ripieni

hamburger di patate ripieni di prosciutto e mozzarella

Foto Shutterstock | zoryanchik

Come fare gli hamburger di patate ripieni di prosciutto e formaggio? Semplicissimo, la ricetta è talmente facile che si prepara davvero in pochi minuti, come le mozzarelle in carrozza! Oltre a quelli indicati sopra serve una mozzarella a cubetti già sgocciolata e 100 gr di prosciutto cotto. Dopo aver preparato l’impasto seguendo la ricetta principale formate delle polpette di patate, schiacciatele nelle mani, riempitele con pezzetti di mozzarella e prosciutto e sovrapponete altro impasto di patate. Sigillate i fagottini premendo con dita e passateli nel pangrattato. Passate il tutto in padella con un filo di olio o in forno a 180 gradi per 15 minuti, avendo cura di girare a metà cottura.

hamburger di patate senza uova

hamburger di patate senza uova

Foto Shutterstock | Mironov Vladimir

Gli hamburger di patate senza uova sono semplicissimi da fare, ma buonissimi da mangiare. La ricetta vegana è senza uova ma anche senza formaggio, senza burro e senza latte. Quello che vi serve è solo la purea di patate lessate, da lavorare fredda, un filo di olio extravergine di oliva, sale, e le vostre erbe aromatiche preferite. Potete usare prezzemolo, timo, rosmarino, maggiorana, origano, e anche un mix di tutte, per burger di patate vegan ancora più profumate. Se desiderate, potete anche aggiungere una carota grattugiata ogni 500 grammi di patate schiacciate. Mescolate rapidamente gli ingredienti aggiungendo sale e pepe a piacere, formare delle polpette, schiacciarle modellando anche i lati per dare forma ai burger. Cuocete in padella con un filo di olio per 10 minuti, girando a metà cottura. Potete cuocerle al forno 15 minuti a 180 gradi mettendole in una teglia rivestita con carta forno con un giro di olio sopra, sempre girando a metà cottura.

Potrebbe interessarti anche

Hamburger di quinoa con contorno di verdure

Foto Shutterstock | AS Food studio

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.