Lasagne al salmone

Piatto di lasagne con besciamella, salmone affumicato e mozzarella

Foto Shutterstock | Richard Semik

  • facile
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 250/porzione

Le lasagne al salmone sono un primo piatto sfizioso e decisamente particolare, una variante golosa del classico primo piatto della tradizione italiana. Questa preparazione è davvero semplicissima da realizzare, un’idea gustosa per iniziare una cena o un pranzo domenicale, completamente a base di pesce. La ricetta che segue è per realizzare una lasagna veloce con besciamella, salmone affumicato e mozzarella filante, ma se proseguite con la lettura scoprirete anche altre varianti saporite della ricetta assolutamente da provare.

Ingredienti

  • salmone affumicato 250 gr
  • lasagne all'uovo 350 gr
  • burro 50 gr
  • farina 00 4 cucchiai rasi
  • latte mezzo litro
  • mozzarella a cubetti 125 gr
  • parmigiano grattugiato 200 gr
  • olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio
  • noce moscata 1 cucchiaino raso
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la besciamella classica seguendo la nostra ricetta.

  2. Versate in una pentola dai bordi alti l'acqua e non appena raggiunta la temperatura di ebollizione, sbollentate le sfoglie di lasagne; vi suggeriamo di cuocere una sfoglia alla volta per circa 2 minuti. Procedete così fino al termine di tutte le sfoglie.

  3. All'interno di un pentolino aggiungete una noce di burro e lasciate saltare velocemente il salmone per circa 2 minuti.

  4. Accendete quindi il forno a 180° e iniziate a formare gli strati delle vostre lasagne.

  5. Sul fondo della teglia scelta, distribuite un po' di besciamella, ponete il primo strato di sfoglia, un altro mestolo di besciamella e un terzo di salmone affumicato cotto.

  6. Aggiungete quindi un po' di cubetti di mozzarella e spolverizzate il tutto con il parmigiano; proseguite fino alla fine degli ingredienti ricordando che l'ultimo strato deve essere composto da besciamella e parmigiano.

  7. Infornate il tutto e lasciate cuocere per circa 30 minuti, durante gli ultimi 5 minuti di cottura vi suggeriamo di accendere il grill così da far gratinare bene l'ultimo strato.

  8. Terminata la cottura, lasciate riposare il tutto per 20 minuti così da far compattare tutti gli strati e gli ingredienti, successivamente servite!

Lasagne al salmone: le varianti della ricetta

Piatto di lasagna con salmone fresco e verdure

Foto Shutterstock | denio109

Ogni ricetta celebre ha sempre delle varianti particolari, e anche nel caso della lasagna al salmone, ci sono tantissime versioni che possiamo preparare. Se vogliamo un primo piatto al forno più leggero possiamo sostituire il salmone affumicato con del filetto di salmone fresco per esempio. In alternativa, anche la mozzarella può essere sostituita con della provola affumicata saporita o con della Philadelphia light. Di seguito trovate elencate alcune delle varianti più sfiziose della ricetta, provatele tutte per scegliere la vostra preferita. Un segreto per renderla super gustosa? Dopo che avrete porzionato nei piatti la vostra lasagna, spolverizzateli con della granella di pistacchi macinati al momento: i vostri ospiti faranno di sicuro il bis!

Salmone fresco

Invece di usare il salmone affumicato, che è particolarmente sapido, potreste fare la vostra lasagna con del salmone fresco. Andate in pescheria e comprate un bel filetto di salmone. In una padella antiaderente fate rosolare uno scalogno tritato fine per un paio di minuti. Aggiungete il salmone dopo avergli tolto la pelle ed eventuali spine. Fatelo cuocere bene su ogni lato e una volta cotto: tagliatelo a pezzettini non troppo piccoli (si deve sentire la consistenza in bocca). Aggiungetelo poi nella vostra lasagna esattamente come vi abbiamo mostrato sopra con quello affumicato.

Senza besciamella

Non vi piace il sapore della besciamella oppure la trovate troppo pesante? Non c’è problema, eliminatela dalla ricetta! Potrete fare una lasagna al salmone senza besciamella buonissima lo stesso. In questo caso avete due opzioni fra le quali scegliere: potreste sostituire lo strato di besciamella con uno strato di Philadelphia, oppure, in alternativa, potreste decidere di non aggiungere una salsa e fare uno strato con una verdura. Le più adatte a questo scopo sono gli asparagi e gli spinaci, entrambi si sposano alla perfezione sia con l’impasto della lasagna sia con il sapore del salmone.

SCOPRI LA RICETTA DELLE LASAGNE CON SALMONE E SPINACI

Lasagne al salmone e zucchine

Prendete le vostre zucchine e tagliatele con una mandolina per lungo. Prendete poi le vostre strisce di zucchine e sbollentatele per pochi secondi in acqua salata. Devono mantenere comunque una bella consistenza, se saranno troppo cotte, risulteranno mollicce all’interno della vostra lasagna. Appoggiatele su della carta assorbente per far perdere loro tutta l’acqua di cottura, e poi usatele per fare un paio di strati all’interno della vostra lasagna.

Lasagne al salmone e gamberetti

Per questa variante avrete bisogno di due ingredienti in più: uno spicchio di aglio e, ovviamente, dei gamberetti sgusciati. Fate rosolare lo spicchio di aglio e saltate i gamberetti per circa 5 minuti. Una volta cotti, uniteli assieme al salmone sbriciolato per stratificare la vostra lasagna.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Lasagne al salmone

Foto Shutterstock | Natallya Naumava

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.