Lasagne al salmone

Lasagne al salmone

  • media
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 250/porzione

Le lasagne al salmone sono un primo piatto sfizioso e decisamente particolare, una variante golosissima del classico primo piatto della tradizione italiana. Questa preparazione è davvero semplicissima da realizzare, un’idea gustosa per iniziare una cena o un pranzo domenicale, completamente a base di pesce. Vediamo insieme tutti i procedimenti per realizzare questa bontà!

Ingredienti

  • 80 gr di burro
  • 80 gr di farina
  • 1 l di latte
  • 350 gr di lasagne all'uovo
  • 250 gr di salmone affumicato a strisce
  • 100 gr di mozzarella a cubetti
  • 200 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • pepe q.b.
  • sale q.b

Preparazione

LASAGNE AL SALMONE FINALE

  1. Iniziate a preparare la besciamella, all’interno di un pentolino sciogliete il burro mantenendo il fuoco medio, incorporate anche la farina e aiutandovi con una frusta mescolate il tutto. Lasciate cuocere per qualche minuto tenendo la fiamma bassa, così da non bruciarla, unite successivamente il latte a filo e continuate a mescolare.

  2. Lasciate addensare il tutto per qualche minuto e non appena gli ingredienti bolliranno, allora spegnete il fuoco. Salate, pepate e infine aggiungete un po’ di noce moscata. Versate in una pentola dai bordi alti l’acqua e non appena raggiunta la temperatura di ebollizione, sbollentate le foglie di lasagne; vi suggeriamo di cuocere una sfoglia alla volta per circa 2 minuti. Procedete così fino al termine di tutte le sfoglie.

  3. All’interno di un pentolino aggiungete una noce di burro e lasciate saltare velocemente il salmone per circa 2 minuti. Accendete quindi il forno a 180° e iniziate a formare le vostre lasagne. Sul fondo della teglia scelta, distribuite un po’ di besciamella, ponete il primo strato di sfoglia, un altro mestolo di besciamella e un quarto di salmone cotto. Aggiungete quindi un po’ di cubetti di mozzarella e spolverizzate il tutto con il parmigiano; proseguite fino alla fine degli ingredienti ricordando che l’ultimo strato deve essere composto da besciamella e parmigiano.

  4. Infornate il tutto e lasciate cuocere per circa 30-40 minuti, durante gli ultimi 5 minuti di cottura vi suggeriamo di accendere il grill così da far gratinare bene l’ultimo strato. Terminata la cottura, lasciate riposare il tutto per 20-30 minuti così da far compattare tutti gli strati e gli ingredienti, successivamente servite!

Parole di Liliana Panzino