Marmellata di cachi

Confettura di cachi

Foto Shutterstock | SiNeeKan

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 120/porzione

La marmellata di cachi è un’idea originale e semplice per poter gustare a lungo il sapore dolce di questo frutto autunnale. Questa conserva, molto particolare e ricavata dalla polpa del frutto, presenta un colore arancione particolare e una consistenza morbida e profumata. La ricetta che segue è stata pensata con i cachi mela, ma potete usare tranquillamente la qualità vaniglia. Perfetta per farcire crostate, per accompagnare formaggi di stagione o semplicemente per riempire un goloso cornetto per la colazione. Vediamo insieme come farla secondo la ricetta della nonna e scopriamo la variante veloce da fare con il Bimby e quella meno dolce senza zucchero.

Ingredienti

  • cachi 2 kg
  • zucchero 500 gr
  • limoni 3

Preparazione

  1. Pulite e sterilizzate i vasetti che conterranno la vostra confettura in una pentola con acqua bollente e un cucchiaio di aceto di vino.

  2. Lavate i vostri cachi mela e privateli del picciolo.

  3. Sbollentate velocemente i cachi in una capiente pentola con acqua bollente e lasciateli raffreddare su di un canovaccio di cotone.

  4. Pelateli e togliete i semi interni.

  5. All'interno di una ciotola, spremete il limone e filtrate il succo in un colino a maglie strette.

  6. Versate sia la polpa di cachi che il succo di limone all'interno di una pentola a bordi alti e fate cuocere il tutto per 5 minuti.

  7. Aggiungete quindi lo zucchero, mescolate e proseguite la cottura per circa 20 minuti, continuando a mischiare per amalgamare bene gli ingredienti.

  8. Terminato il tempo di cottura, fate la prova del piattino: se la goccia di salsa si rapprende velocemente su un piatto freddo, allora la vostra marmellata è pronta.

  9. Mescolate bene e invasate subito. Potete anche portare i vasetti sottovuoto, sterilizzandoli per 20 minuti in acqua bollente.

Varianti della ricetta

Marmellata di cachi senza zucchero

Foto Shutterstock | TatianaMishina

Come accennato sopra, la marmellata di cachi può essere preparata anche con la qualità vaniglia per avere un sapore meno dolce. Se poi volete eliminare del tutto lo zucchero, provate la nostra ricetta della marmellata di albicocche senza zucchero sostituendo queste ultime con cachi e mele golden. Anche senza zucchero, vedrete: la vostra marmellata sarà deliziosa e perfetta per essere utilizzata nelle vostre preparazioni.  
Un’altra variante veloce molto diffusa della ricetta, è quella che vede l’aiuto del Bimby per la sua realizzazione. Provate la nostra ricetta con le mele cambiando leggermente le dosi in 500 gr di cachi e 500 gr di mele. In alternativa, potreste rendere la vostra confettura più profumata inserendo, prima di versarla nei barattoli, 4 cucchiai rasi di cannella, oppure, per renderla più delicata, il contenuto di una bacca di vaniglia. Se poi volete usarla per preparare una crostata super squisita: provate a inserire della granella di noci, il vostro dolce otterrà una croccantezza unica, oltre che un sapore favoloso.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Cheesecake con gelatina di cachi

Foto Shutterstock | Lesya Dolyuk

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.