Melanzane alla parmigiana

parmigiana di melanzane

Foto Shutterstock | TanaCh

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 445/porzione

La ricetta delle melanzane alla parmigiana tradizionale che vi proponiamo è la classica di ispirazione siciliana, ma esistono diverse varianti, come ad esempio la calabrese, la pugliese, la napoletana, l’emiliana, che differiscono per la preparazione delle melanzane fritte e per l’aggiunta o variazione di alcuni ingredienti. Dopo la preparazione trovate tanti consigli per rendere questo piatto ancora più appetitoso, con anche la variante delle melanzane alla parmigiana light, con melanzane grigliate, e la parmigiana di melanzane bianca senza pomodoro.

Con le melanzane alla parmigiana portate in tavola uno dei grandi capolavori della nostra cucina, un piatto ricco di sapore, goloso e sostanzioso, che si prepara cuocendo al forno una sorta di tortino di melanzane fritte in precedenza, salsa di pomodoro, mozzarella e formaggio grattugiato. La parmigiana di melanzane è un superbo piatto vegetariano, molto ricco e nutriente. Infatti non è considerare per nulla un contorno, ma anzi va servito come secondo piatto, o, se volete anche come piatto unico. La vostra cena sarà gustosa e appetitosa, in una parola indimenticabile!

Ingredienti

  • melanzane 1 kg
  • salsa di pomodoro 1 litro
  • basilico 1 mazzetto
  • mozzarella 250 gr
  • parmigiano reggiano o grana padano grattugiato 130 gr
  • olio di arachide per friggere qb
  • aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva extravergine qb

Preparazione

Melanzane alla parmigiana a fine cottura

  1. Per prima cosa occupatevi del sugo di pomodoro. Mettere a soffriggere lo spicchio di aglio con un po’ di olio di oliva, quando si sarà dorato versate la salsa di pomodoro, aggiungete le foglie di basilico spezzettate e lasciate cuocere finché il sugo non sarà abbastanza denso. Almeno 30/40 minuti.
  2. Lavate ed asciugate le melanzane.

    melanzane lunghe scure
  3. Affettate le melanzane sottilmente e riponetele in uno scolapasta cosparse di sale grosso e lasciatele riposare per un’oretta circa. Si consiglia di lasciar scolare anche la mozzarella per lo stesso tempo delle melanzane per evitare che rilasci acqua nella fase di cottura.

    melanzane pulite lavate e affettate
  4. Trascorsa un’ora, sciacquate bene le melanzane e asciugatele con della carta da cucina, poi friggete ogni singola fetta in abbondante olio di arachide ben caldo.

    melanzane fritte per la parmigiana
    Se invece volete delle melanzane alla parmigiana più leggere potete cuocere le melanzane in forno per 20 minuti
  5. Toglietele dalla padella usando una paletta forata o delle pinze da cucina e riponetele su una carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

    preparazione delle melanzane alla parmigiana
  6. Versate un pochino di sugo sul fondo di una pirofila.

    composizione della parmigiana
  7. Coprite il fondo della pirofila con uno strato di fette di melanzane.

    pirofila con sugo e primo strato di melanzane
  8. Versateci sopra un po’ di sugo poi distribuite qualche fettina sottile di mozzarella, ed infine spolverate con il formaggio grattugiato. Potete sostituire la mozzarella con il caciocavallo o la scamorza bianca che hanno un sapore più deciso della mozzarella.

    strati della parmigiana
  9. Continuate a fare strati di fette di melanzane fritte, sugo, mozzarella e formaggio grattugiato, fino ad esaurire gli ingredienti. Fate attenzione a terminare con sugo e formaggio grattugiato.

    parmigiana di melanzane pronta
  10. Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti. Servite tiepide o a temperatura ambiente (ma mai appena uscite dal frigorifero).

Come fare la parmigiana di melanzane più saporita

teglia di parmigiana di melanzane con basilico

Foto Shutterstock | Grazziela

Per rendere più saporita e sfiziosa la parmigiana di melanzane vi sveliamo un trucchetto. Prendete le fette di melanzane già sgocciolate e strizzate e passatele in un piatto contenente della farina, giratele e infarinatele per bene schiacciandole per fare aderire. Poi passate ogni fetta in un piatto contenente un uovo sbattuto leggermente salato. Procedete alla frittura. Questo passaggio è previsto nella ricetta della parmigiana di melanzane alla napoletana. Un’ulteriore variante indica anche la panatura in pangrattato, dopo il passaggio nell’uovo e prima della frittura. A voi la scelta!

Parmigiana di melanzane: varianti semplici

pirofila con melanzane alla parmigiana

Foto Shutterstock | Cesarz

Altre varianti regionali delle melanzane alla parmigiana sono quella calabrese, pugliese o emiliana. In quest’ultima le melanzane vengono bollite e il sugo di pomodoro è preparato con un soffritto di cipolle tritate nel burro, alcuni sostituiscono il sugo con il ragù di carne. Nella variante calabrese invece è usata la provola o il caciocavallo al posto della mozzarella e tra uno strato e l’altro della parmigiana si aggiungono fette di prosciutto cotto e uova sode. Anche la variante pugliese prevede l’aggiunta di fette di prosciutto, mortadella o carne tritata soffritta e poi unita al sugo di pomodoro. Noi vi consigliamo di provare anche le seguenti varianti: Approfittate della stagione estiva per cucinare queste ricette con le melanzane, le verdure saranno molto più saporite e morbide, di conseguenza le vostre ricette saranno ancora più deliziose. Se non amate il pomodoro, la variante in bianco è quella che fa per voi, mentre se volete una ricetta leggera usate le melanzane non fritte ma grigliate, la vostra parmigiana sarà ugualmente deliziosa, provare per credere!

Parmigiana di melanzane grigliate

piatto con porzione di parmigiana di melanzane grigliate

Foto Shutterstock | IriGri

Volete una parmigiana un pochino più “leggera”? Seguite la ricetta principale, ma dopo aver fatto sgocciolare le fette di melanzane sotto sale, strizzatele e ponetele sulla griglia o piastra ben calda e giratele a metà cottura, in modo da cuocerle uniformemente. Quattro o cinque minuti per lato saranno sufficienti. Una volta grigliate tutte le melanzane proseguite a formare la vostra parmigiana come indicato nella ricetta tradizionale.

Parmigiana di melanzane bianca

parmigiana bianca fatta con melanzane e formaggi senza pomodoro

Foto Shutterstock | Chatham172

Per ottenere la versione in bianco omettete semplicemente l’uso del sugo di pomodoro. Nella pirofila che andrete a infornare stendete un filo di olio, poi disponete uno strato di melanzane fritte o alla griglia, coprite con fette sottili la mozzarella o scamorza o provola o caciocavallo. Spolverate con formaggio grattugiato e continuate la composizione della parmigiana alternando strati di verdure e formaggio, fino a completare gli ingredienti. Infine potete aggiungete in superficie dei fiocchetti di burro. Cuocete la parmigiana di melanzane bianca in forno a 180° per circa mezz’ora, la superficie deve essere dorata.

Potrebbe interessarti anche

Parmigiana di zucchine: la ricetta tradizionale e le varianti light

Foto Shutterstock | Oxana Denezhkina

Se vi piacciono le ricette con le verdure di stagione provate anche la parmigiana di zucchine e i peperoni alla parmigiana, un gustoso contorno di peperoni cotti al forno con tante erbe aromatiche e formaggio filante!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.