Pancake vegano

pancake vegano senza latte uova e burro con banane e mirtilli

Foto Shutterstock | Aleksandra Bojenko

  • facile
  • 10 minuti
  • 4 Persone
  • 180/porzione

Avete voglia di preparare un pancake vegano senza latte, senza uova e senza burro ma non sapete quali ingredienti scegliere? La ricetta dei pancake vegani che vi proponiamo è un ottimo compromesso per chi ha deciso di adottare un’alimentazione 100% vegetale, senza dover rinunciare, però, al piacere della colazione in pieno stile americano. Questi pancake vegan sono morbidi e fragranti proprio come quelli i pancake tradizionali, ma sono più leggeri e sani. E soprattutto sono davvero super gustosi, la colazione perfetta per chi ama concedersi dei piccoli momenti di piacere, ogni giorno sempre diversi, senza dover rimpiangere la ricetta classica. Quindi, tutti ai fornelli per dare largo spazio alla fantasia e preparare un pancake vegano golosissimo!

Ingredienti

  • farina di farro 150 gr
  • farina integrale 100 gr
  • latte vegetale (soia, riso, mandorla, ecc) oppure acqua frizzante 300 ml
  • zucchero di canna 30 gr
  • lievito per dolci 1 cucchiaino
  • cannella qb
  • sale qb
  • sciroppo d'acero qb
  • olio evo (per ungere) qb

Preparazione

  1. In una ciotola unite gli ingredienti secchi (farina di farro e farina integrale, zucchero, cannella, un pizzico di sale e lievito) e mescolateli.

  2. Aggiungete a filo il latte vegetale (o l'acqua frizzante) e mescolate con una frusta o con una forchetta, non troppo a lungo.

  3. Versate un goccio di olio in una padella e ungetela tutta aiutandovi con un pezzo di carta da cucina. Ponetela sul fuoco e, appena calda, versate un mestolo di pastella dei pancake. Coprite e cuocete un paio di minuti.

  4. Appena vedrete le bollicine sulla superficie potete girare il pancake vegano per far cuocere un paio di minuti anche l'altro lato.

  5. Mano a mano che li cucinate, impilate i pancake uno sull'altro in un piatto, formando una torretta, e serviteli irrorandoli con sciroppo d'acero o seguendo la vostra fantasia.

Varianti della ricetta del pancake vegano

Pancake senza latte e senza burro

Foto Shutterstock | Francesco83

I pancake vegani possono essere preparati anche con farina di castagne, farina di avena mista a fiocchi, farina di riso, farina di grano saraceno, ecc. Come detto, il latte vegetale può essere sostituito da semplice acqua frizzante e potete usare gli aromi che volete al posto della cannella, come ad esempio vaniglia, fiori d’arancio, mandorla, ecc.

Come riempire i pancake vegani

Pancake veloci

Foto Shutterstock | lunamarina

Dopo aver preparato il Pancake Vegano con la nostra semplice ricetta velocissima da realizzare, potete sperimentare ogni volta tantissime combinazioni diverse per la farcitura. Infatti i pancake vegani sono ottimi, oltre che con il tradizionale sciroppo d’acero, anche con le banane, i frutti di bosco come mirtilli, lamponi, more, fragoline. Soprattutto in estate potete accompagnarli con tanta frutta di stagione fresca o con delle palline di gelato di soia. Un’altra alternativa super nutriente è spalmare della crema di nocciole fatta in casa e decorare con delle nocciole tostale. Ottimi!

Potrebbe interessarti anche

crepes al cacao e mirtilli

Foto Shutterstock | Gulsina

Anche senza uova, latte e burro, si possono preparare delle frittelle buonissime e sane, da proporre a colazione o a merenda, anche per uno snack salutare insieme ai bambini. Provate le nostre ricette e portate in tavola dei piatti straordinari!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.