Pasta con asparagi e pancetta

pasta asparagi e pancetta

Foto Shutterstock | Anna Shepulova

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 410/porzione

La ricetta della pasta con asparagi e pancetta è una delle più buone da portare in tavola, ricca di gusto e cremosa così da conquistare anche i più esigenti in fatto di cucina. Prepararla a regola d’arte non è difficile, ma occorre seguire i passaggi giusti per evitare errori che compromettano il giusto equilibrio di questo primo piatto primaverile davvero sfizioso. Partiremo dalla pulizia degli asparagi, occupandoci poi della creazione del condimento che andrà ad avvolgere la pasta. Lunga o corta non importa: questa strepitosa ricetta si sposa con ogni formato, si può fare in diverse varianti e se avete degli asparagi selvatici a disposizione il risultato sarà ancora più appetitoso. Cosa aspettate? Preparatela con noi!

Ingredienti

  • pasta 320 gr
  • asparagi 700 gr
  • pancetta 100 gr
  • scalogno 80 gr
  • olio extravergine d'oliva 50 gr
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi, eliminando la parte legnosa, pelate i gambi e tagliate a rondelle. Conservate le punte intere.

  2. In una padella con olio evo versate lo scalogno tritato finemente, lasciando appassire per 5-6 minuti aggiungendo un mestolo di acqua.

  3. Ottenuta una crema liscia e omogenea, versatela all'interno della padella con i gambi degli asparagi e amalgamate a fiamma spenta.

  4. Nel frattempo, cuocete la pasta e occupatevi delle punte degli asparagi, che andranno tagliate a metà e rosolate in un tegame con olio e pancetta tagliata a listarelle (o cubetti).

  5. Lasciate rosolare per qualche minuto aggiustando di sale, fino a doratura ottimale, scolate la pasta nel tegame e concludete la cottura unendo la cremina di scalogno e verdure.

  6. Mescolate bene con una cascata di pepe nero e... servite ben calda!

Pasta con asparagi e pancetta: le varianti

orecchiette asparagi e pancetta

Foto Shutterstock | Alessio Orru

Trofie, tagliolini, tagliatelle, orecchiette e chi più ne ha più ne metta: potete condire tanti tipi di pasta, lunga o corta, con questo delizioso abbinamento asparagi e pancetta, facendo sempre un figurone! Variare la preparazione classica non è difficile, richiede poco tempo e vi permetterà di stupire famiglia e ospiti con declinazioni di gusto sempre nuove. Per cambiare e dare un tocco vellutato al vostro primo, potete optare per una pasta con crema di asparagi e pancetta (qui la ricetta per una crema doc), oppure una versione con asparagi e pancetta e panna fresca liquida (quest’ultima, 150 gr, andrà incorporata alla base di verdure e carne appena un minuto prima di scolare la pasta e condirla). Per chi va di fretta, ma non vuole rinunciare alla golosità di questo primo piatto, la pasta con asparagi e pancetta Bimby è la soluzione ideale, facile e veloce al punto da diventare una vera istituzione tra le preparazioni da fare con il vostro robot da cucina. Per farla potete usare pancetta dolce o affumicata, a seconda del tono da dare alla vostra portata!

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

spaghetti asparagi e pancetta

Foto Shutterstock | Martin Safarcik

Parole di Giovanna Tedde

Giornalista pubblicista, mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…