Pesce in umido light

pesce in umido light

  • facile
  • 40 minuti
  • 1 Persone
  • 110/porzione

pesce in umido light

Il pesce in umido light è un piatto ipocalorico e questa ricetta propone un modo molto semplice, leggerissimo di prepararlo, con un saporito sughetto a base di pomodoro. Nelle foto per preparare questa ricetta abbiamo usato la leccia limonina, un pesce di ottima qualità pescato localmente nei mari liguri; ma potete usare qualsiasi da porzione, fresco o surgelato (in tal caso prima scongelatelo completamente), oppure dei filetti o dei tranci.

Ingredienti

  • 1 pesce da porzione o in trance
  • 2 spicchi di aglio
  • 250 g. di pomodori ben maturi freschi
  • peperorincino rosso piccante (opzionale)
  • sale q.b.
  • una manciata di foglie di prezzemolo e di basilico

Preparazione

  1. Pulite, lavate ed asciugate il pesce.
  2. pesce pulito
  3. Pulite i pomodori, lavateli, asciugateli e tagliateli a dadini.
  4. Pulite anche l’aglio e tagliatelo a fettine (se preferite un sapore meno intenso lasciatelo intero).
  5. Mettete aglio e pomodori in un tegame e ponete sul fuoco; fate cuocere un quarto d’ora.
  6. Se li usate unite poi il sale ed il peperoncino rosso piccante.
  7. Nel caso il sughetto asciugasse troppo, unite un po’ di acqua calda o di brodo vegetale.
    pomodoro e aglio unite il sale
  8. Mentre il sughetto cuoce, preparate il pesce. Mettete nella cavità addominale qualche rametto di prezzemolo, uno spicchio di aglio ed un pizzicone di sale.
  9. preparate i pesci
  10. Quando il sughetto di pomodoro è cotto mettete il pesce nel tegame. Fatelo cuocere 5 minuti da un lato e poi giratelo.
  11. Il tempo può variare in dipendenza della dimensione e della forma del pesce, per filetti e trance bastano 2 o 3 minuti per lato: ricordate il pesce va cotto pochissimo
    sughetto di pomodoro pronto girate il pesce
  12. Nel frattempo pulite prezzemolo e basilico e tritateli. Distribuite il trito sopra il pesce, poco prima della fine della cottura.
  13. Se la avete, usate la mezzaluna, la procedura non richiede più tempo dell’uso di un tritatutto elettrico, soprattutto se preparate una singola porzione
    tritate prezzemolo e basilico distribuite il trito sui pesci
  14. Il pesce è pronto. Se le restrizioni sull’apporto calorico lo permettono, al momento di servire completate con un filo d’olio crudo; se poi unite del riso lesso o del cous cous o della quinoa avrete un piatto unico completo.
  15. pesce in umido light
Foto di Filippo Chiappini Dattilo Foto da GIeGI

Parole di GIeGI

Da non perdere