Christmas pudding

vassoio con al centro un christmas pudding, dolce inglese di natale

Foto Shutterstock | Shebeko

  • media
  • 1 ora e 45 minuti
  • 6 Persone
  • 135/porzione

Ecco come fare la ricetta tradizionale inglese del Christmas pudding, uno dei dolci di Natale tipici che non possono mancare sulle tavole delle feste dei britannici. Il plum-pudding o budino di Natale inglese è un vero e proprio must. Ogni madre ed ogni nonna ha la propria ricetta, spesso tramandata da generazioni. Gli ingredienti di questo budino natalizio, da non confondere con la ricetta dello Yorkshire pudding, sono tanti e preziosi, proprio come vuole la tradizione. Infatti questo dolce ha la fama di essere molto costoso. Inoltre si tramanda anche l’usanza di mettere nell’impasto un piccolo oggetto di oro che sarà un portafortuna per chi lo trova. Se anche voi volete provare a fare il Christmas pudding inglese con le vostre mani, ecco la ricetta originale e infallibile!

Ingredienti

  • pane bianco raffermo tostato e grattato 150 gr
  • strutto 150 gr
  • uva sultanina 100 gr
  • uva di Corinto 100 gr di
  • cedro candito 50 gr
  • ciliegie candite 50 gr
  • mela 1
  • mandorle tritate 75 gr
  • arance 2 scorza grattugiata + succo di 1 arancia
  • limone 1 scorza grattugiata + succo di mezzo limone
  • farina 75 gr
  • zucchero di canna grezzo 100 gr
  • sale ½ cucchiaino
  • cannella 1 presa
  • pimento qb
  • zenzero 1 presa
  • chiodi di garofano macinati qb
  • noce moscata 1 presa
  • uova grandi 3
  • Brandy 1 bicchiere + 1 bicchierino per fiammeggiare
  • Sherry 1 bicchiere
  • burro per ungere qb
  • zucchero candito 12 pezzi

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del Christmas pudding facendo macerare l’uva di Corinto, l’uva sultanina, i canditi e le mandorle nel brandy per almeno 12 ore.

  2. Sbucciate e grattugiate la mela, quindi riunite tutti gli ingredienti citati finora in una capiente terrina, aggiungendo, dopo aver mescolato bene, la scorza grattugiata di arancia e limone, la farina, lo strutto, lo zucchero grezzo, il sale, il pangrattato e le spezie.

  3. Amalgamate bene il tutto, aggiungendo le uova ed il succo di arancia e limone. A questo punto è necessario impastare energicamente il tutto con le mani, incorporando intanto i liquori. Ora potete far riposare la pasta per 48 ore in un recipiente di terracotta coperto oppure procedere alla cottura.

  4. A questo punto si passa alla fase della cottura. Trasferite l’impasto in uno stampo da budino con coperchio e coprite con carta pergamena unta di burro, tappando poi lo stampo. Avvolgetelo con un tovagliolo, come fosse un fagotto, cioè legando le due estremità con due nodi.

  5. In questi due nodi fate passare il manico lungo di un mestolo con il quale potrete porre il fagotto sospeso su una casseruola. Riempite la casseruola di acqua bollente in modo che lo stampo venga coperto per 3/4. Lasciate bollire per 6 ore, aggiungendo l’acqua necessaria per mantenere il livello costante.

  6. A fine cottura, lasciate raffreddare il fagotto e poi liberate lo stampo, eliminate il coperchio e la pergamena e rovesciate il budino su carta alluminio, con la quale andrete ad incartarlo bene. Riponetelo in frigo o in luogo fresco fino a 3 settimane.

  7. Nel giorno di Natale, rimettete il Christmas pudding nello stampo, chiudetelo e fatelo cuocere per altre 3 ore a bagnomaria. Sformatelo sul piatto da portata, ponetevi i pezzi di zucchero candito. A piacere potete rovesciarvi sopra un bicchierino di Brandy riscaldato e servire il budino flambé.

Ricetta facile del Christmas pudding con procedimento semplificato

tavola di natale con il budino inglese christmas pudding flambe

Foto Shutterstock | Mark Lister

Come avete potuto notare, questa ricetta è molto elaborata ma potete fare un Christmas pudding semplificato. Fate riposare la frutta secca e i canditi nel brandy e nel succo di agrumi, unendo anche la scorza grattugiata per circa 12 ore. Poi grattugiateci dentro la mela. In un’altra ciotola unite le uova e sbattetele con lo zucchero, poi unite le spezie, il burro, il pane tostato. Mescolate unendo anche il composto di frutta secca e lo Sherry. Per ultimi, unite la farina e un pizzico di sale e mescolate il tutto.

A questo punto imburrate uno stampo da zuccotto abbastanza grande, versatevi il composto e livellatelo. Sovrapponete due fogli di carta da forno a un foglio di alluminio incollandoli con burro, sistemateli come copertura sul pudding, con la carta da forno verso il basso. Sigillate con uno spago da cucina e infornate a bagnomaria a 160°C per 4-6 ore. Sfornate il dolce e lasciatelo riposare almeno 48 ore prima di gustare.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.