Polenta fritta

Piatto appoggiato su di un tavolo di legno con della polenta fritta al suo interno

Foto Shutterstock | Food Via Lenses

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 355/porzione
  • Vegetariana

La polenta fritta è un antipasto sfizioso da servire come prima portata durante una cena con amici oppure come finger food durante l’aperitivo. La ricetta proposta è semplicissima e super veloce da realizzare perché si cucina in solo otto minuti. Pensata per rendere più saporiti gli avanzi di polenta, il piatto è molto saporito e piace sia agli adulti che ai bambini. Vediamo quali sono gli altri ingredienti che occorrono e come fare una polenta fritta a regola d’arte.

Ingredienti

  • polenta fredda 6 striscioline
  • salvia 10 foglie
  • formaggio pecorino grattugiato 2 cucchiai
  • burro 150 gr
  • aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Prendi la polenta già tagliata a fette.

  2. Fai sciogliere il burro in un tegame, poi aggiungi lo spicchio di aglio e la salvia.

  3. Quando lo strutto sarà caldo metti le fettine di polenta e fai friggere 4 minuti, poi girale per farle dorare perfettamente e cuoci fino a che saranno ben croccanti all'esterno.

  4. Metti la polenta su carta assorbente e poi trasferiscila nel piatto e condiscila con il pecorino grattugiato, un pizzico di sale e di pepe nero.

Polenta fritta: le varianti della ricetta

Ci sono svariati modi per presentare la polenta in maniera creativa: provala fritta coi broccoli, oppure in una speciale versione di polentine ripiene di formaggio e zucchine.

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.