Risotto con l'asparagina selvatica

piatto con porzione di risotto con l'asparagina selvatica

Foto Shutterstock | barbajones

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 310/porzione

La ricetta del risotto con l’asparagina selvatica è un primo piatto delizioso che potete preparare quando avete sotto mano un bel mazzo di asparagi selvatici. Se invece avete comprato un mazzo di asparagi sottili, che spesso sono venduti con il nome asparagina, allora potete seguire anche le ricette del risotto agli asparagi con tante varianti diverse, più semplici o più ricche, in base alle vostre preferenze. Ma ora andiamo a vedere come si prepara il risotto con l’asparagina selvatica e in poche mosse avrete un piatto mantecato alla perfezione da gustare insieme ai vostri ospiti!

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 gr
  • Asparagina 250 gr
  • Cipolla 1
  • Brodo vegetale caldo 1 litro
  • vino bianco secco 30 ml
  • Olio extravergine di oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • formaggio grattugiato 20 gr
  • burro 1 noce

Preparazione

  1. Per iniziare la ricetta del risotto con l'asparagina selvatica prendete quest'ultima (ogni germoglio si chiama turione) ed eliminate la parte inferiore più legnosa di ogni gambo. Sciacquate accuratamente e successivamente spezzettate con le mani ogni turione tenendo da parte le cime.

  2. In una padella alta tipo wok versate due di fili di olio extra vergine di oliva e unite la cipolla lavata e tritata finemente. Fate imbiondire dolcemente.

  3. Aggiungete i pezzetti di asparagina selvatica senza le punte, fate insaporire e cuocete, girando di tanto in tanto, per una decina di minuti, aggiungendo mezzo mestolo di brodo. Fate ritirare il liquido e ammorbidire l'asparagina.

  4. A questo punto Versate il riso Carnaroli in padella e fate tostare qualche minuto a fuoco leggermente più alto. Nel frattempo tenete in caldo il brodo vegetale che servirà bollente.

  5. Unite il vino, fate sfumare, poi proseguite la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo bollente alla volta, dopo che il riso avrà assorbito il precedente. A metà cottura circa unite le punte dell'asparagina messe da parte.

  6. Terminate la cottura, lontano dal fuoco unite il burro e il formaggio grattugiato, mescolate e fate mantecare un paio di minuti prima di servire in tavola il vostro risotto con l'asparagina selvatica fumante.

Risotto con asparagina selvatica, varianti sfiziose

ciotola con asparagina selvatica a pezzettini

Foto Shutterstock | nito

Potete preparare questo primo piatto anche aggiungendo altri ingredienti, ad esempio potete fare il risotto con asparagina selvatica e zafferano, aggiungendo una bustina in polvere o i pistilli dopo aver versato il primo mestolo di brodo sul riso. Potete anche colorare il piatto aggiungendo dei pomodorini tagliati a spicchi o insaporirlo con l’aggiunta di cubetti di speck, pancetta sia dolce che affumicata, prosciutto o piselli.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.