Seppie ripiene al forno

piatto con Seppie ripiene al forno

Foto Shutterstock | Elena Trukhina

  • media
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 300/porzione

Le seppie ripiene al forno sono un molto gustose e perfette da inserire nel menu di Natale di pesce. La farcitura di queste seppie ripiene e cotte al forno è semplice ma allo stesso tempo molto saporita. E se volete potete anche aggiungere dei capperi e delle alici salate a completare il piatto in modo eccellente. Se avete qualche dubbio su come pulire le seppie vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra guida, imparerete tutti i trucchi per fare un lavoro a regola d’arte! Dopodiché andiamo a vedere come fare le seppie ripiene step by step!

Ingredienti

  • seppie grandi 4
  • olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • mollica di pane 80 gr
  • pangrattato qb
  • formaggio grattugiato 50 gr
  • uovo 1
  • vino bianco 50 ml
  • sale q.b.
  • aglio 2 spicchi
  • prezzemolo 20 gr
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Prima di iniziare a preparare le seppie ripiene lavatele, staccate la testa tenendo i tentacoli, eliminate gli occhi, l'osso e le interiora. Privatele della pelle e sciacquatele sotto l'acqua corrente. Tritate i tentacoli.

  2. Sbucciate l'aglio e mondatelo, tritatelo quindi con il prezzemolo precedentemente lavato e asciugato. Aggiungete la mollica del pane tritata al mixer, unite anche l'uovo, il formaggio e i tentacoli tritati, salate e pepate il tutto.

  3. A questo punto riempite con il composto appena creato le seppie, non completamente. Aiutandovi con uno stecchino, chiudete l'apertura del pesce in modo tale da non far uscire la farcia durante la cottura

  4. Sistemate le seppie farcite in una teglia con un filo di olio e cospargetele con il pangrattato rimasto.

  5. Infornate nel forno caldo a 180 °C per circa 35/40 minuti, aggiungendo mezzo bicchiere di vino a metà cottura e girando di tanto in tanto.

  6. Servite in tavola le vostre seppie ripiene dopo averle fatte raffreddare qualche minuto.

Le ricette con seppie più golose

piatto con seppia arrostita

Foto Shutterstock | laruta

La seppia ripiena è ottima anche se accompagnata con le patate come contorno. Potete cuocere le patate nella stessa teglia avendo cura di tagliarle piccole e sottili, in modo che la cottura sia uniforme. Poi ci sono tanti altri modi per cucinare queste delizie del mare, ad esempio in umido come nel caso delle seppie al sugo. Oppure in padella come nella ricetta delle seppie con patate o delle seppie al limone. E per piatti velocissimi a molto gustosi provate anche le seppie arrostite oppure le seppie gratinate al microonde.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.