Zuppa di pesce con pane e pinoli

zuppa di pesce con pane e pinoli 1

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 89/porzione

Le zuppe di pesce sono buonissime da preparare in inverno, le potete servire come piatto unico> con le fette di pane o con i crostini. Vi proponiamo una zuppa di pesce con il pane e i pinoli, potete anche prepararla in anticipo e scaldarla al momento di servire.

Ingredienti

  • 300 gr di vongole
  • 300 gr di cozze
  • 300 di polpetti
  • 50 gr di olive nere
  • 200 gr di gamberi
  • 200 gr di scampi
  • 4 alici fresche
  • 30 gr di pinoli
  • 300 gr di pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 4 fette di casareccio
  • 40 ml di olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

zuppa di pesce con pane e pinoli 1

Preparazione

  1. Lavate e pulite cozze e vongole e mettetele in ammollo in acqua fredda per 2 ore.
  2. Pulite i polpetti e batteteli sul piano di lavoro per ammorbidirli e separate le teste dai tentacoli.
  3. Togliete le teste degli scampi e tenetele da parte, lavate le alici, apritele, togliete la testa, le interiora e le spine.
  4. Lavate i pomodori, spellateli e togliete semi e acqua di vegetazione, riducete la polpa a pezzetti.
  5. Sbucciate l’aglio, scolate le olive e tritate il prezzemolo.
  6. Scolate cozze e vongole e mettetele in una padella grande con le teste degli scampi, mettete il coperchio e fate cuocere per 8 minuti per farle aprire.
  7. Sgocciolate le conchiglie e poi togliete anche le teste degli scampi, poi filtrate bene il liquido.
  8. In una pentola scaldate l’olio e rosolatevi l’aglio per un minuto.
  9. Aggiungete 300 ml di acqua e il fondo di cottura filtrato.
  10. Aggiungete i polpetti, le olive, i pomodori e il prezzemolo, cuocere per 30 minuti a fuoco dolce.
  11. Aggiungete i frutti di mare, le alici e le code di scampi e proseguite la cottura per 10 minuti.
  12. Accendete il forno a 200°C e grigliate il pane per 5 minuti.
  13. Mettete la zuppa in ciotole individuali e completate con i pinoli e la fetta di pane tostato.
  14. Aggiungete a piacere foglioline di basilico.
 
Foto di Vincent Sheed

Parole di Serena Vasta

Da non perdere