Spezzatino alla paprica

Spezzatino con la paprica

Foto Shutterstock | Natalia Hanin

  • facile
  • 5 minuti
  • 1 Persone
  • n.d.

Lo spezzatino è un secondo di carne davvero classico. Se volete renderlo più originale potete seguire questa ricetta, in cui paprica, cumino, timo e origano, determinano un sapore e un gusto diverso dal solito. Potete servirlo con del riso basmati bollito e presentarlo come piatto unico.

Ingredienti

  • spezzatino di manzo 700 g
  • paprica dolce 40 g
  • cipolle 500 g
  • un cucchiaino di origano secco
  • un cucchiaino di timo
  • cumino in polvere 10 g
  • olio extravergine
  • aceto
  • sale

Preparazione

Sbucciate le cipolle e tagliatele a spicchi. In una terrina mescolate la paprica, l’origano, il timo e il cumino. Aggiungevi la carne e fatela insaporire bene mescolando con le dita. In una padella fate scaldare 3 cucchiai di olio e fatevi rosolare i cubetti di carne per 5 minuti, rigirandoli in modo da farli dorare uniformemente. Spruzzateli con un po’ di aceto e regolateli di sale, poi coprite tutta la carne con dell’acqua bollente. Mettete nella padella anche le cipolle e alzate la fiamma per far bollire il liquido. Lasciate sul fuoco fino a che l’acqua non sarà evaporata, creando un fondo di cottura abbastanza denso e la carne cotta e tenera, poi servite.

Parole di Paoletta

Da non perdere