curry

Curry: ricette e consigli

2 di 11

2 di 11



Che cos’è il curry?

Che cos'è il curry?

Qual è la composizione del curry e cosa contiene nello specifico è presto detto.

Nella cucina occidentale indica una miscela di spezie in polvere dal colore generalmente giallastro più o meno piccante, che di solito contiene coriandolo, cumino, fieno greco, curcuma, pepe, peperoncino, opzionalmente cannella, chiodi di garofano, noce moscata, zenzero, anice stellato, e altri.

Nella cucina indiana, invece, curry indica un generico piatto in umido a base di carne, pesce e/o verdure mentre la miscela di spezie in questione viene definita garam masala.

Si prepara lavorando tutte le sue componenti – che possono variare di zona in zona – a lungo nel mortaio fino ad ottenere la classica polverina gialla, dall’odore inconfondibile, che tutti conosciamo. Di seguito alcune ricette con il curry in polvere da annotare.

2 di 11

Pagina iniziale

2 di 11

Parole di GIeGI

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.