Basta con questi spaghetti alla Nerano: molto meglio 'alla Gennaro'! Totò li mangiava di continuo. Non potrai farne a meno

Spaghetti alla Gennaro ricetta napoletana

Spaghetti alla Gennaro, la ricetta napoletana - buttalapasta.it

Avete mai provato la ricetta degli spaghetti alla Gennaro? È un piatto napoletano nato povero dedicato all’omonimo santo: deliziosi!

Se gli spaghetti sono la vostra passione sicuramente vi piacerà anche questa ricetta dedicata a San Gennaro facile, un primo piatto di pasta facile e veloce da fare. La leggenda vuole che fosse tra i piatti preferiti del celebre attore Totò, il quale sicuramente coltivava la passione per la buona cucina, come ebbe a dire la figlia Liliana De Curtis.

Ad ogni modo, tornando alla nostra ricetta, questo piatto di pasta è davvero saporito e molto semplice da fare. Vi bastano pochi ingredienti e in pochi minuti potete servire in tavola degli Spaghetti alla Gennaro belli e fumanti.

Ricetta degli spaghetti alla Gennaro

Quando avete poco tempo e poca voglia di stare ai fornelli potete seguire la ricetta degli spaghetti alla Gennaro che sono un primo piatto di pasta molto facile e rapido da preparare. È una soluzione più che ottima quando volete fare una spaghettata di mezzanotte insieme ai vostri amici oppure quando avete degli ospiti all’improvviso che si fermano per cena e non sapete proprio che cosa preparare in pochi minuti.

Se per gli squisiti spaghetti alla Nerano, che vi suggeriamo di provare perché sono eccezionali, vi servono zucchine e provolone del Monaco, per gli spaghetti alla Gennaro, che si dice siano stati ideati proprio in onore del Santo Patrono della città di Napoli, da cui deriva il loro nome, vi servono acciughe e pane raffermo. Un poco di aglio, basilico e origano completano il piatto semplice ma gustoso. Ecco come si preparano.

ricetta spaghetti alla Gennaro

Spaghetti alla Gennaro, deliziosi e facilissimi da fare! – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Spaghetti 350 gr
  • Pane raffermo 4 fette
  • Aglio 2 spicchi
  • Acciughe 8 filetti
  • Origano una manciata
  • Basilico fresco 8 foglie
  • Olio extra vergine d’oliva 6 cucchiai
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta degli spaghetti alla Gennaro mettendo in una pentola l’acqua per la cottura della pasta. Salate e portate a ebollizione, cuocete gli spaghetti al dente.
  2. Prendete le fette di pane raffermo e strofinatele con uno spicchio di aglio. Poi ricavatene delle grosse briciole spezzandole con le mani o al coltello.
  3. Ora prendete una padella e versateci dentro due cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete un aglio schiacciato e il pane, che dovrà essere dorato e diventare croccante.
  4. A questo punto in un’altra padella versate 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete l’origano, le acciughe tritate e fatele sciogliere.
  5. Scolate gli spaghetti al dente, versateli nella padella con il condimento, aggiungete il pane raffermo rosolato e mescolate.
  6. Infine impiattate aggiungendo direttamente nel piatto qualche foglia di basilico spezzettata a mano.

La ricetta è simile a una delle varianti della pasta ammuddicata siciliana, altrettanto appetitosa. E se volete altre ricette facili provate gli altri primi piatti sfiziosi e semplici da fare che abbiamo scelto per voi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti