Fiori di zucca gratinati

Fiori di zucca gratinati dello chef giangiacomo blesio

Fiori di zucca gratinati dello chef Giangiacomo Blesio

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 180/porzione

Lo chef Giangiacomo Blesio prepara in esclusiva per Buttalapasta una ricetta speciale, un piatto estivo squisito, i fiori di zucca gratinati, farciti di ricotta e verdure miste. Il tutto viene poi servito con pomodorini e olive taggiasche e condito da un pesto leggero di basilico. A completare la presentazione di quest’antipasto squisito, anche una croccante cialda al parmigiano.

Ingredienti

  • fiori di zucca 12
  • ricotta 500 gr
  • zucchine 2
  • carota 1
  • cipollotto 2
  • pomodorini 250 gr
  • olive taggiasche 100 gr
  • pesto di basilico qb
  • parmigiano 300 gr
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Pulite i fiori di zucca eliminando il pistillo interno.

  2. Pulite e affettate i cipollotti, la carota e le zucchine con un taglio brunoise (a cubettini).

  3. In una padella versate un filo di olio, unite i cubetti di verdura e saltate per alcuni minuti regolando di sale.

  4. Preparate la farcia per i fiori mettendo la ricotta in una ciotola, versate le verdure cotte, aggiungete qualche cucchiaio di parmigiano e un pizzico di sale. Mescolate bene e con la crema ottenuta riempite i fiori di zucca.

  5. Una volta farciti disponete i fiori di zucca su una placca da forno rivestita di carta, cospargete con formaggio parmigiano e un filo di olio. Fate gratinare per 6/7 minuti in forno a 180 gradi.

  6. Nel frattempo spadellate insieme i pomodorini tagliati in 4 con le olive nere taggiasche in un filo di olio, per un paio di minuti.

  7. Servite i fiori di zucca gratinati con i pomodori e le olive saltate, decorando il piatto con pesto di basilico e cialde di parmigiano.

Potrebbe interessarti anche

Fiori di zucca fritti

Foto Shutterstock | Lunov Mykola

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche le altre proposte per realizzare dei piatti con i fiori di zucca sfiziosi e appetitosi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.