Frittata di zucchine

Frittata di zucchine

Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 195/porzione
  • Vegetariana

La frittata di zucchine è una soluzione semplice e sfiziosa per il vostro pranzo o la vostra cena, perfetta da portare in tavola nelle calde giornate d’estate. Tagliata a quadretti, può rendere più ricca e gustosa un’insalata o arricchire un piatto di formaggio fresco, ma anche tradursi in uno strepitoso e irresistibile antipasto. Da sola, è un piatto completo, ricco di proteine, vitamine e tanto, tantissimo gusto. La ricetta che segue è da realizzare in padella, ma subito dopo potrete trovare e varianti più light da fare al forno, la frittata di zucchine e patate e quella da preparare con il Bimby. Tutte ricette facili e veloci, oltre che assolutamente irresistibili. Partiamo da quella con le verdure grattugiate e soffritte con la cipolla.

Ingredienti

  • zucchine 300 gr
  • uova intere 4
  • cipolla bianca metà
  • parmigiano grattugiato 50 gr
  • olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e tagliate le estremità. Con l'aiuto di una mandolina (o di un tritatutto elettrico) grattugiatele in maniera grossolana. In alternativa, se volete che la vostra frittata abbia una consistenza croccante, tagliatele sottili a rondelle come in foto sopra.

  2. Fate soffriggere la cipolla con un po' di olio, quandò si sarà appassita: versate anche le zucchine.

  3. Continuate a girarle, finché prendono colore, poi salatele.

  4. In una terrina, sbattete le uova intere con sale e parmigiano.

  5. Versate le uova sbattute all'interno della padella con zucchine e cipolle. Un suggerimento: più piccola è la padella, più alta sarà la frittata.

  6. A metà cottura, quando si forma sulla superficie una crosticina, girate la frittata dall’altra parte, finché non diventa dorata.

  7. Se non siete esperti nel voltare le frittate, aiutatevi con un piatto o un coperchio, con cui coprirete la padella e sul quale capovolgerete la frittata che, una volta girata, farete scivolare con lentezza nuovamente in padella.

  8. A fine cottura, trasferite la frittata in un piatto e lasciatela raffreddare. Potrete servirla in tavola sia calda come secondo piatto che tagliarla a quadratini e servirla come antipastino freddo in estate.

Frittata di zucchine: le varianti più sfiziose

Torta salata con zucchine e ricotta

Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

Le varianti più sfiziose della frittata con le zucchine sono facilissime e velocissime da realizzare. Pronte in pochi e semplici passaggi, sono ottime per dare una marcia in più alla ricetta classica. Partiremo da quella al forno, passando poi alle deliziose declinazioni con patate e a quelle estive o da preparare ancora più rapidamente con il Bimby.

Frittata di zucchine al forno

Questa variante light, golosissima e pronta in pochissimi passaggi, richiede l’uso del forno al posto della cottura in padella. Gli ingredienti e la preparazione sono gli stessi della classica ricetta della frittata alle zucchine, ma anziché passarla sui fornelli seguirete questi step:
  1. Oliate una teglia con diametro alla base di almeno 19,5 cm e versatevi il composto.
  2. Cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 200° C per circa 40 minuti. Servite la vostra frittata di verdure al forno dopo averla fatta leggermente raffreddare.

Frittata con patate e zucchine

Ottima per un secondo piatto davvero sfizioso, si lascia gustare in tutto il suo delicato e avvolgente sapore soprattutto fredda: è la strepitosa frittata con zucchine e patate, una delle varianti decisamente più amate da grandi e piccini! Per realizzarla al meglio, ovviamente, puntate su verdure di stagione e ingredienti di prima qualità.

Frittate estive

Tra le interpretazioni più buone e sfiziose da portare in tavola durante la calda stagione, sicuramente quella delle frittate di verdure estive. È la soluzione ideale se si vuole trovare un’idea veloce e facile da preparare con gli ingredienti che più preferite, e ci sono tantissime varianti nelle varianti… tutte da da provare!

Frittata di fiori di zucca

Bastano soltanto 20 minuti e questa strabiliante ricetta sarà pronta da servire! Si tratta della famosa frittata di fiori di zucca, perfetti per un piatto unico dal sapore tradizionale assolutamente irresistibile e intenso. Realizzarla è davvero semplicissimo, soprattutto se seguirete la nostra ricetta speciale.

Frittata di zucchine con il Bimby

È proprio vero: le verdure sono un evergreen a cui non si può rinunciare nella grande cucina italiana, e le ricette si possono fare ancora più velocemente grazie alla tecnologia. Niente di meglio, quindi, della frittata di zucchine con il Bimby che vi permette di risparmiare ulteriore tempo ma senza la minima rinuncia in fatto di gusto e risultati.

INGREDIENTI

  • 2 zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 15 gr di olio evo
  • 50 gr di pancetta dolce a cubetti
  • scamorza o mozzarella q.b.
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 20 gr di Parmigiano grattugiato
  • PREPARAZIONE

    1. Mettete la cipolla nel boccale e tritate 10 sec. vel. 7
    2. Aggiungete l’olio e la pancetta e soffriggete 3 min. 100° vel.1
    3. Mettete le zucchine precedentemente tagliate a rondelle nel boccale, salate e pepate a piacere cuocendo poi 10 min. 100°.
    4. Ungete una pirofila e accendete il forno a 200° C.
    5. Quando le zucchine saranno cotte versatele nella pirofila.
    6. Versate uova, sale e parmigiano nel boccale lavorando 15 sec. vel. 4
    7. Versate le uova nella teglia e livellate con le zucchine, ricoprite di scamorza o mozzarella e cuocete in forno per 15/20 min.


    Ti potrebbero interessare anche:
    Zucchine mimosa
    Frittata al forno
    Frittata con verdure al forno

Parole di Giovanna Tedde

Giornalista pubblicista, mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…