Frittata al forno

Frittata al forno

Foto Shutterstock | MaraZe

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 180/porzione

La frittata al forno è una ricetta facilissima e leggera, ottima da preparare per una cena veloce ma anche per le occasioni speciali. La preparazione prevede l’utilizzo della carta da forno sulla teglia per evitare di aggiungere grassi animali o vegetali per la cottura, inoltre evita di diffondere in casa l’odore non sempre piacevole della frittura. Scopriamo come realizzare una frittata al forno alta e light, e tutti i consigli per aggiungere verdure e ortaggi di stagione per renderla più sfiziosa.

Ingredienti

  • uova 6
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Prendete una pirofila da forno e foderatela con la carta da forno precedentemente bagnata e strizzata.

  2. Sbattete le uova preferibilmente con una frusta per montarle bene e rendere il composto spumoso.

  3. Aggiustate con un pizzico di sale e pepe.

  4. Aggiungete il parmigiano grattugiato. Amalgamate per bene il tutto.

  5. Versate il composto nella teglia e infornate la frittata in forno preriscaldato a 200° C lasciandola cuocere per circa 15 minuti, o fino a quando risulterà dorata e non vedete alcun liquido.

  6. Togliete dal forno e lasciatela raffreddare.

  7. Tagliatela a fettine, a quadretti e servitela tiepida o fredda.

Frittata al forno: le varianti della ricetta

Frittata di patate

Foto Shutterstock | Vasiliy Budarin

Per una frittata al forno completamente senza olio potete usare anche le teglie antiaderenti, che cuociono la frittata in maniera omogenea e creano una crosta più saporita. Per una versione leggermente più calorica potete aggiungere anche un cucchiaio di olio alle uova sbattute affinché nella cottura la crosticina della frittata diventi più dorata. La ricetta che vi abbiamo proposto sopra si realizza con solo le uova, ma se volete aggiungere qualche ingrediente sfizioso per renderla più saporita, vi suggeriamo di scegliere: zucchine, spinaci, carciofi o asparagi. Saltateli appena in padella e uniteli al composto di uova prima di infornare. In alternativa potreste provare a cuocere in forno le varianti che trovate elencate sotto: Per preparare una variante light e ancora più gustosa, potete profumarla con erbe aromatiche a seconda dei gusti e delle verdure con cui servirete la frittata. Unite origano e timo se la servite con una insalata di pomodori o carote, oppure salvia o del rosmarino se preparate delle patate al forno. Volete servire la vostra frittata al forno per un aperitivo? Sfornatela e lasciatela raffreddare. Avvolgetela poi per formare un rotolo e tagliate a fette. Otterrete un finger food sfiziosissimo che piacerà di sicuro ad adulti e bambini.

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.