Pane proteico

tagliere di legno con pane proteico tagliato a fette

Foto Shutterstock | Konmac

  • facile
  • 4 ore
  • 6 Persone
  • 199/porzione

Vi proponiamo la ricetta per fare il pane proteico fatto in casa con la farina di segale, la farina di lenticchie e avena. In alternativa potete farlo con la farina proteica che potete comprare su Amazon e che è composta da proteine del grano e di pisello. Il vantaggio è che con questa farina potete fare anche la pizza proteica, magari aggiungendo un po’ di farina integrale di manitoba, la farina di forza che serve per migliorare la resa in lievitazione.

Ingredienti

  • farina di segale 100 gr
  • farina di lenticchie 100 gr
  • farina integrale manitoba 50 gr
  • fiocchi d'avena 30 gr
  • yogurt greco 50 gr
  • semi di zucca, girasole o lino 40 gr
  • olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • lievito di birra 15 gr
  • acqua 270 ml
  • sale 3 gr

Preparazione

  1. Iniziate la ricetta del pane proteico miscelando tutte le farine (farina di lenticchie, farina integrale e farina di segale) all'interno di una ciotola. Aggiungete i fiocchi d'avena tritati grossolanamente con un mixer.

  2. Fate un buco al centro della miscela di farine e sbriciolateci dentro il lievito di birra. Versate l'acqua leggermente tiepida e cominciate a mescolare, dapprima con una forchetta, unite anche lo yogurt (non deve essere freddo di frigo, ma a temperatura ambiente) e proseguite a mescolare.

  3. Aggiungete anche l'olio e incorporate bene tutti gli ingredienti cominciando a impastare con le mani. Unite il sale quando il panetto ha già una certa consistenza e impastate vigorosamente per almeno 10 minuti.

  4. Riponete il panetto a lievitare per un paio di ore in luogo tiepido, coperto con pellicola o con un canovaccio. Riprendetelo, impastate ancora, stavolta incorporando anche i semi che avete scelto.

  5. Ponete nuovamente a lievitare l'impasto fino al raddoppio del volume, potete sistemarlo già su una teglia dandogli la forma di un filone o metterlo dentro a uno stampo rettangolare per plumcake.

  6. Una volta trascorso il tempo necessario infornate nel forno già caldo a 180 gradi e fate cuocere per circa 30 minuti, fino a che il pane proteico sarà dorato in superficie. Sfornate, fate raffreddare e gustatelo a fette.

Come fare la ricetta del pane proteico con la farina proteica

pane di quinoa e grano saraceno

Foto Shutterstock | RebeccaDLev

La ricetta del pane proteico che vi abbiamo proposto è fatta con la farina proteica di legumi ad alto tasso di proteine, come quella di lenticchie, appunto, che ne conta 24 per 100 gr. Ma potete usare anche altre farine di legumi, come ad esempio:
  • Farina di lupini (43 gr di proteine per 100 gr)
  • Farina di ceci (21 gr di proteine per 100 gr)
  • Farina di piselli (25 gr di proteine per 100 gr)
  • Farina di fagioli (21 gr di proteine per 100 gr)
  • Farina di fave (27 gr di proteine per 100 gr)
Per realizzare un pane proteico più ricco potete unire all’impasto anche 30 grammi di frutta secca come noci o mandorle. Se usate un mix di farine per pane proteico come quello che vi abbiamo indicato prima della ricetta potete seguire le istruzioni sulla confezione. In genere il procedimento non si discosta da quello di un classico pane fatto in casa, ad eccezione della quantità di liquido. Infatti potrebbe essere necessario usare un po’ di acqua in più rispetto al solito.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.