Pesce spada al forno

Pesce spada al forno

Foto Shutterstock |

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 270/porzione

La ricetta del pesce spada al forno che vi proponiamo è un’ottima alternativa per cucinare questo pesce buonissimo mediante un procedimento che rappresenta una “via di mezzo” tra il forno e il cartoccio. Squisito come secondo piatto e perfetto come piatto unico light se accompagnato da una fresca insalata croccante. Per la riuscita ottimane del piatto, il nostro suggerimento è quello di comprare e utilizzare solo pesce spada fresco e di origine italiana, questa caratteristica vi permetterà di avere la sicurezza di mangiare un prodotto controllato e sicuro per la vostra salute e quella dei vostri cari. In alternativa però è possibile utilizzare anche un prodotto surgelato, il risultato sarà comunque buono. Scopriamo come realizzare un pesce spada classico al forno dopo averlo passato per la farina e le varianti più sfiziose con pomodori e patate.

Ingredienti

  • pesce spada 4 tranci
  • farina q.b.
  • vino bianco secco 1 bicchiere
  • aglio in camicia 3 spicchi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • succo di limone 1
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Se avete deciso di utilizzare del pesce surgelato, il primo passo da fare è quello di scongelarlo in acqua corrente prima di iniziare a cuocerlo.

  2. Ponete ora sul piano da lavoro o all'interno di un piatto della farina e procedete ad infarinare su entrambi i lati i tranci di pesce spada.

  3. Terminata questa operazione, posizionate lo spada in una pirofila da forno dopo averla leggermente spennellata con dell'olio di oliva.

  4. Irrorate tutto con un ulteriore olio, prestate attenzione durante questo procedimento è necessario mettere la giusta quantità che non deve essere eccessiva ma neanche insufficiente.

  5. Versate quindi un po' di vino bianco per insaporire il tutto, l'aglio in camicia, il pepe e un po' di sale (non esagerate con quest'ultimo, potete sempre aggiustare a fine cottura).

  6. Coprite la pirofila con un po' di carta da forno e ponete tutto nel forno pre-riscaldato.

  7. Cuocete tutto per 30 minuti a 200 gradi in forno ventilato.

  8. Trascorsi i primi 25 minuti di cottura togliete la copertura di carta e posizionate il forno in modalità grill così da formare una crosticina deliziosa che renderà il tutto molto più gustoso.

  9. Servite la pietanza calda.

Pesce spada al forno: le varianti della ricetta

Foto Shutterstock |

Come accennato all’inizio della pagina, questa che vi abbiamo illustrato non è l’unica ricetta che potete realizzare con questo pesce strepitoso. Potreste per esempio utilizzare il pangrattato al posto della farina per avere un pesce spada al forno gratinato, oppure seguire tutte le varianti della ricetta che vedono l’aggiunta di ingredienti saporiti. Molte dipendono dalla tradizione regionale e sono tutte gustosissime, le più celebri che potete realizzare sono queste che trovate elencate sotto: In bianco, con i pomodori oppure da servire come piatto unico grazie a un contorno ricco come quello delle patate. Provate le ricette suggerite per scoprire qual è quella che preferite e porterete in tavola un pesce spada al forno da leccarsi i baffi!

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.