Spiedini di pesce

Spiedini di pesce con salmone e gamberi

Foto Shutterstock | Oksana Shufrych

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 430/porzione

Gli spiedini di pesce sono un secondo piatto davvero buonissimo e leggero, ma soprattutto facile da preparare! Per realizzarli potete scegliere il pesce che più preferite, noi in questa ricetta vi suggeriamo di utilizzare gamberi, nasello e salmone. Ma potete aggiungere anche pesce spada, seppie, calamari o totani. Questi spiedini sono ideali per tutti i palati: per i più esigenti, per i golosi e anche per chi ha deciso di seguire un regime alimentare controllato… Cosa aspettate? Non resta che prepararli!

Ingredienti

  • Salmone 500 gr
  • Nasello 400 gr
  • Gamberi 400 gr
  • Scalogno 1
  • Spicchi di aglio 2
  • Finocchietto selvatico 2/3 ciuffi
  • Timo 1 rametto
  • Olio di oliva 100 ml
  • Limone 1

Preparazione

  1. Pulite il finocchietto selvatico e il timo raccogliendone tutte le foglioline che utilizzerete in seguito. Sbucciate l'aglio e lo scalogno, successivamente tritate tutto con l'aiuto di una mezzaluna e ponete tutto in una ciotola.

  2. Tagliate a metà il limone e spremete il succo, unitelo alla ciotola con le erbe aromatiche e aggiungete anche l'olio mescolando bene con la forchetta.

  3. Iniziate quindi a formare gli spiedini di pesce preparando la polpa: tagliate il nasello e il salmone a cubetti di 3 centimetri eliminando la pelle ed eventuali lische e spine ancora presenti.

  4. Estraete i gamberi dal guscio e lavateli con cura eliminando il filo nero sul dorso.

  5. Ponete quindi il pesce all'interno di una ciotola capiente e irrotatelo con la marinata che avevate preparato, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare per almeno mezz'ora e fino a un massimo di 2 ore.

  6. Componete i vostri spiedini: infilzate la polpa negli stuzzicadenti alternando gamberi, nasello e salmone. Poneteli su una leccarda da forno coperta di carta forno.

  7. Cuocete gli spiedini in forno caldo a 200 gradi per 10 minuti. Potete usare la marinatura per irrorare gli spiedini e ottenere un risultato più morbido.

  8. Servite quindi su un piatto da portata, decorando il tutto con rametti di timo.

Varianti degli spiedini di pesce

spiedini di pesce e verdure

Foto Shutterstock | Milan Radovanovic

Gli spiedini con il pesce possono essere preparati anche usando verdure da alternare alla polpa, come rondelle di zucchine e quadretti di peperoni, pomodorini o olive.

Spiedini di pesce gratinati

Gli spiedini di pesce gratinati sono una gustosa alternativa al piatto che vi abbiamo proposto! Un gusto più ricco ottenuto da una panatura che, con il passaggio in forno, regala una croccantezza davvero unica! Dopo aver composto ogni spiedino con il pesce, occupatevi della panatura. All’interno di una ciotola unite uno spicchio di aglio tritato finemente, un ciuffo di prezzemolo passato alla mezzaluna e il pangrattato. Mescolate il tutto e aggiungete un cucchiaio di formaggio grattugiato. Per un sapore più deciso usate del pecorino. Cospargete gli spiedini con questa panatura e poneteli su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno. Spruzzate con olio e infornate quindi a 180° per circa 20 minuti. Servite solo quando il tutto sarà ben dorato.

Spiedini di pesce alla piastra e grigliati

Se non volete accendere il forno, dopo averli preparati potete cucinare gli spiedini alla piastra o passarli alla griglia. Cuoceteli su una piastra ben calda per una decina minuti, rigirandoli a metà cottura per una perfetta e omogenea doratura.

Spiedini di pesce in padella con pomodorini

Mettete una padella sul fuoco con un paio di cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Fate rosolare, poi unite gli spiedini e lasciateli dorare qualche minuto su ogni lato. Unite 250 grammi di pomodorini tagliati in quattro, regolate di sale e pepe e fate cuocere per 7/8 minuti. A cottura ultimata unite del prezzemolo tritato e servite.

Potrebbe interessarti anche

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.