Warak enab

vassoio rettangolare con Warak enab foglie di vite ripiene

Foto Shutterstock | Abdullatif Junaid

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 220/porzione

Vediamo come fare la ricetta dei warak enab, cioè le foglie di vite ripiene tipiche della cucina araba. Questo piatto si prepara in tutto il Medio Oriente, in Libano, in Siria, in Turchia, e anche in Grecia con alcune differenze, ma noi qui abbiamo scelto di proporvi la ricetta del Qatar per realizzare questi deliziosi involtini di foglie di vite farciti con il riso e le verdure. Potete gustarli sia freddi che caldi, magari accompagnandoli con una salsa a base di yogurt.

Ingredienti

  • foglie di vite 400 gr
  • riso 300 gr
  • cipolla 1
  • aglio 2 spicchi
  • prezzemolo 1 mazzetto
  • menta 8 foglie
  • limone 1
  • pomodori 4
  • patate 2
  • cannella in polvere 1 cucchiaino
  • pimento 1 pizzico
  • pepe nero qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei warak enab tagliando finemente il prezzemolo e tritando la cipolla. Poi tagliate i pomodori a cubetti e mettete il tutto in una ciotola capiente.

  2. Unite il riso, il succo del limone, l'olio extravergine di oliva, la menta, la cannella, il pimento, sale e pepe. Mescolate bene il composto che sarà il ripieno delle foglie di vite.

  3. Ora preparate le foglie di vite, immergendole in acqua bollente per 30 secondi se non sono in salamoia. Poi stendetele su un piano e mettete al centro un cucchiaio di ripieno su ogni foglia. Chiudete il fagottino partendo dai due lati ed infine arrotolate la foglia per creare un involtino facendo attenzione a non fare fuoriuscire il ripieno.

  4. A questo punto sbucciate e tagliate le patate a rondelle e rivestiteci il fondo di una pentola antiaderente sul quale andrete a sistemare gli involtini di foglie di vite ben stretti gli uni agli altri.

  5. Fate degli strati fino al completamento di tutte le foglie. Aggiungete gli spicchi di aglio e versateci sopra acqua calda salata fino a coprirle completamente, coprite la pentola con il coperchio e cuocete a fuoco dolce per circa 30/40 minuti, fino a quando l’acqua non sarà evaporata.

  6. Eliminate l'aglio e disponete le foglie di vite ripiene su un piatto da portata insieme alle patate. Potete servire i warak enab tiepidi o freddi.

Consigli per la ricetta dei Warak Enab

warak enab, foglie di vite ripiene

Foto Shutterstock | Mazen Dbouk

La ricetta dei warak enab che vi abbiamo proposto è vegetariana a base di riso e verdure, ma potete usare anche della carne tritata, in genere si usa la carne di manzo o di agnello. Per quanto riguarda le foglie di vite, si trovano già pronte in salamoia nei negozi specializzati di cucina etnica.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.