CasaBaio vi svela i segreti per una gricia a regola d'arte

Le ricette più semplici sono spesso quelle più gustose. Come ci dimostra lo chef giornalista Manuele Baiocchini nella sua videoricetta in esclusiva per Buttalapasta in cui ci spiega come cucinare alla perfezione la pasta alla gricia, uno dei primi più iconici e tradizionale della cucina romana. In pochi minuti portate in tavola un piatto gustoso e saporito, da leccarsi i baffi!

manuele baiocchini prepara i rigatoni alla gricia in casabaio

A CasaBaio la ricetta di oggi è classica. Manuele Baiocchini propone uno dei primi piatti romani tradizionali, i rigatoni alla gricia. È un tipo di pasta molto semplice da fare, con pochi ingredienti, ma dal gusto straordinariamente corposo. Guardiamo insieme il video di seguito e scopriamo come preparare questo primo piatto saporito in pochi minuti.

Grazie al nostro giornalista chef Baiocchini ci sembra di essere in un’antica trattoria romana, piena del profumo di questo primo piatto ricco di sapore. Provate subito anche voi a fare la pasta alla gricia, se non l’avete mai fatta, e gustatela fumante, il risultato è da ola!

I segreti per una gricia perfetta

Per fare questa pasta alla gricia tipica non vi servono tanti ingredienti da schierare in campo, basterebbe un campo da calcetto!

Infatti la ricetta tradizionale della gricia prevede soltanto abbondante pecorino romano grattugiato, pasta (al posto dei rigatoni potete usare mezze maniche o spaghetti), sale, pepe nero e il bomber della ricetta: il guanciale romano! Si tratta di una sorta di amatriciana bianca, perché gli ingredienti sono gli stessi, senza il pomodoro.

piatto di rigatoni alla gricia preparati in casabaio

Dopo aver fatto rosolare nel suo stesso grasso il guanciale tagliato a listarelle senza usare altri tipi di condimenti, si lessa la pasta al dente. Baio vi raccomanda, se non volete rischiare di prendere un cartellino rosso da espulsione immediata, senza se e senza ma, non usate né olio né burro! Il guanciale deve diventare croccante sfrigolando nel suo stesso grasso e basta!

Poi si scola la pasta, si salta in padella con il fondo di cottura del guanciale e si aggiunge abbondante formaggio pecorino stagionato grattugiato. Infine, dopo aver unito il guanciale si termina con una spolverata di pepe nero macinato al momento… Et-voilà, la vostra pasta alla gricia è pronta per essere gustata. Sentite che profumino?

Potrebbe interessarti anche

Rubrica CasaBaio di Buttalapasta

Noi vi diamo appuntamento alla prossima ricetta saporita e veloce fatta dal nostro Manuele Baiocchini in esclusiva per Buttalapasta. Provate anche le altre ricette romane tipiche e continuate a seguirci… Buon appetito!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.