Crepes in bottiglia

crepes in bottiglia cotte e messe su tagliere

Foto Shutterstock | Pixel-Shot

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 300/porzione

Le crepes in bottiglia sono un modo geniale di preparare le classiche crêpe, le deliziose crespelle salate o dolci, in pochissimi passaggi e soprattutto senza sporcare niente in cucina! Addio ciotole, fruste e cucchiai da dover lavare dopo aver preparato le crepes. Basterà avere a portata di mano una bottiglia di plastica pulita. Dopo l’uso potrete sciacquare la bottiglia e riciclarla negli appositi contenitori per la plastica et voilà, il gioco è fatto! Ma ora andiamo a vedere come fare questa ricetta furba delle crepes in bottiglia.

Ingredienti

  • latte 300 ml
  • Uova 2
  • Farina 00 150 gr
  • Burro 20 gr+ quello per ungere
  • zucchero 1 cucchiaio
  • sale qb
  • bottiglia di plastica 1

Preparazione

  1. Prendete la bottiglia di plastica pulita e versate tutti gli ingredienti all’interno con l'aiuto di un imbuto.

  2. Iniziate dalla farina setacciata, poi aggiungete lo zucchero e il sale, le uova, il burro fuso e infine il latte a temperatura ambiente.

  3. Mettete il tappo alla bottiglia e cominciate ad agitare bene il tutto per alcuni minuti – 2 o 3 – ovvero fino a quando noterete che al suo interno si è creato un impasto omogeneo.

  4. Fate riposare la pastella delle crepe in frigo per circa 10 minuti, sempre all’interno della stessa bottiglia, quindi riprendetela, agitate ancora una volta il contenuto e procedete con la cottura come di consueto.

  5. Scaldate una crepiera o una padella antiaderente con una noce di burro, versate mezzo mestolo di impasto mentre roteate la padella per far stendere il disco. Fate dorare ciascuna crepes su entrambi i lati e procedete fino a finire la pastella.

  6. Se volete potete conservare la bottiglia in frigo per il giorno successivo. In questo modo avrete la pastella già pronta e sarà ancora più veloce portare in tavola delle crepes fragranti appena cotte.

Ricetta delle crepes in bottiglia senza bilancia

Crepes semplici

Crepes semplici – Foto Shutterstock | Elena Hramova

Se non volete nemmeno usare le dosi precise sappiate che potete fare la ricetta delle crepes in bottiglie senza bilancia e ottenere lo stesso un ottimo risultato. Prendete 8 cucchiai di farina, 1 bicchiere colmo di latte, un cucchiaio di olio di semi e due uova, oltre a un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale. Versate tutto nella bottiglia e agitate bene, poi fate riposare 15 minuti in frigo e procedete a cuocere le vostre crepes.

Potrebbe interessarti anche

Crespelle alle zucchine

Crespelle alle zucchine – Foto Shutterstock | Elena Hramova

La pastella base delle crepes in genere è neutra, ossia non ha né sale né zucchero, in quanto una volta cotta si adatta perfettamente al ripieno usato per farcirle. Per le crepes dolci, però, spesso si usa aggiungere un cucchiaio di zucchero e per le crepes salate si aggiunge un pizzico di sale per dare più forza al gusto scelto. Qualsiasi sia la vostra preferenza, il risultato sarà ottimo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.