Involtini di melanzane

Involtini di melanzane

Foto Shutterstock | AS Food studio

  • media
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 253/porzione

La ricetta degli involtini di melanzane vi permetterà di portare in tavola una pietanza piuttosto facile da realizzare ma ricca di gusto. È un’alternativa alla parmigiana che piacerà sicuramente a tutti perché renderà golosi e stuzzicanti i vostri antipasti a base di questo ortaggio tanto versatile. Gli involtini di melanzane grigliate che vi proponiamo in questa ricetta si preparano con qualche ora di anticipo. Il motivo è perché le melanzane, prima di essere grigliate o arrostite hanno bisogno di essere lasciate riposare – affettate – sotto un’abbondante manciata di sale, in modo che perdano, insieme all’acqua di vegetazione, anche un po’ del loro tipico sapore amaro. I nostri involtini di melanzane con ricotta racchiudono un cuore filante di mozzarella e gustoso prosciutto cotto, sono profumati con foglie di basilico fresco e irrorati con un semplice passata di pomodoro. Ma se gradite un piatto più goloso potete usare fette di melanzane fritte, anziché passarle sulla piastra. E potete sbizzarrirvi come volete lasciando spazio alla fantasia per quel che riguarda la farcitura. Ad esempio potete preparare degli involtini di melanzane vegetariani usando soltanto verdure e formaggio senza prosciutto cotto, oppure usare il tonno o la carne per il ripieno. Le varianti di questi sfiziosi rotolini di melanzane possono essere infinite, e noi ve ne offriamo diverse dopo la ricetta principale, per darvi tante idee e maggiore scelta nella preparazione del vostro menù. A proposito, una delle ricette che vi consigliamo di provare assolutamente dopo aver preparato questa è quella delle melanzane alla siciliana, una bontà irresistibile che conquisterà tutti i vostri ospiti e che trovate in fondo, insieme ad altre gustose varianti! Ma ora andiamo subito a vedere come preparare gli involtini di melanzane arrostite e gratinate al forno.

Ingredienti

  • melanzane 2 grandi
  • mozzarella 250 gr
  • ricotta 200 gr
  • basilico 70 gr circa
  • prosciutto cotto 130 gr
  • formaggio grattugiato 50 gr
  • aglio 1 spicchio
  • olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • passata di pomodoro 1 litro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a fette abbastanza sottili dopo averle lavate.

  2. Mettete le fette a strati in una ciotola cospargendo ogni strato con il sale.

  3. Lasciate riposare per circa 1 ora, quindi sciacquale e strizzale bene.

  4. In una padella fate rosolare l'aglio nell'olio evo, poi aggiungete la passata di pomodoro ed eliminate l'aglio. Regolate di sale e pepe.

  5. Lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti dopo aver aggiunto 5 foglie di basilico.

  6. Procedete a cuocere ogni fetta di melanzana sulla griglia oppure su una piastra rovente per circa 3 minuti per lato.

  7. Sistemate ad una estremità di ogni fetta di melanzana un pezzo di mozzarella, una strisciolina di prosciutto, una cucchiaino di ricotta e una foglia di basilico. Arrotolate ogni fetta a forma di involtino, se volete potete chiuderli con uno stuzzicadenti oppure con del cotone per alimenti.

  8. Versate uno strato di sugo di pomodoro in una pirofila.

  9. Disponete gli involtini creati in precedenza nella pirofila e versate sopra altra salsa di pomodoro. Cospargere di formaggio grattugiato.

  10. Passate nel forno ben caldo a 180 gradi per circa 10-15 minuti. Potrete servire gli involtini di melanzane sia caldi che freddi e profumarli ulteriormente con qualche fogliolina di basilico fresco.

Ricetta involtini di melanzane: varianti sfiziose


Queste ricette di involtini di melanzane veloci sono perfette da preparare quando abbiamo poco tempo in cucina ma non vogliamo rinunciare a portare in tavola delle golosità che piacciono a tutti. Di seguito trovate tante idee sfiziose e originali per cucinare degli involtini con melanzane gratinate al forno, ma se preferite potrete usare anche le melanzane fritte. Ma non solo, se fa caldo e non volete accendere il forno potrete ripassare gli involtini di melanzane in padella. Nelle varianti che seguono vi diciamo tutti i passaggi che servono per fare la ricetta perfetta.

Involtini di melanzane fritte


Involtini di melanzane fritte

Foto Shutterstock | Fanfo

Volete preparare involtini di melanzana veloci e gustosi? Allora friggete le fette in padella senza lasciarle sotto il sale e portate in tavola il vostro piatto in pochissimo tempo. Come si preparano le melanzane fritte? Procedete in questo modo. Dopo aver lavato e asciugato le melanzane tagliatele a fette sottili, preferibilmente dal lato più lungo. Passatele in un po’ di farina prima di tuffarle nell’olio ben caldo. Man mano che diventano dorate scolatele e mettete su fogli di carta da cucina per far sgocciolare l’olio in eccesso. Cospargete un pizzico di sale sulle fette e farcitele con il ripieno scelto. Ad esempio mozzarella, prosciutto cotto e ricotta, ma anche carne o tonno. Formate i rotolini di melanzane e posizionateli in una pirofila, irrorate con il sugo di pomodoro. Terminate con un’abbondante manciata di formaggio grattugiato e mettete a cuocere in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.

Involtini di melanzane in padella


Involtini di melanzane in padella

Foto Shutterstock | Cesarz

Per una ricetta leggera potete passare le fette di melanzane in padella e quindi evitare di friggere la verdura. Basterà semplicemente seguire un altro procedimento. Dopo aver lavato e affettato le melanzane passatele nella farina e fatele dorare in una padella in cui avete fatto scaldare un filo di olio. Mentre preparate gli involtini arrotolando le melanzane farcite con il vostro ripieno preferito, in una padella fate cuocere per una decina di minuti la salsa di pomodoro con uno spicchio di aglio. Mettete i rotolini preparati (se volete potete fermarli con uno stecchino per evitare che si aprano) nel sugo, con un cucchiaio prendete un po’ di salsa e versatela su ogni involtino di melanzana. Rimettete la padella sul fuoco, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti. Cospargete di formaggio grattugiato, proseguite la cottura a fiamma bassa per altri cinque minuti e servite i vostri gustosi involtini di melanzane al sugo.

Involtini di melanzane vegetariani


Involtini di melanzane vegetariani

Foto Shutterstock | Iuliia Kochenkova

La ricetta che vi abbiamo proposto all’inizio può essere tranquillamente modificata seguendo il vostro gusto. Non volete mangiare salumi? Nessun problema, se volete preparare degli involtini di melanzane vegetariani non dovete fare altro che togliere il prosciutto cotto dagli ingredienti. Potete invece creare dei mix di formaggi scegliendo tra i vostri preferiti, ad esempio insieme alla mozzarella potete unire anche la provola, la scamorza, il brie, la Philadelphia, la feta, ecc. Se invece siete in cerca di involtini di melanzane vegani, che ne dite di fare una farcia succulenta a base di quinoa, carote, sedano e porri? Una vera delizia, anche per coloro che non seguono una dieta vegana!

Involtini di melanzane con tonno


Involtini di melanzane con tonno

Foto Shutterstock | Aleksei Isachenko

Portate a tavola gli involtini di melanzane al tonno per un antipasto estivo delizioso. Il ripieno di tonno e ricotta fa di questi rotolini dei veri e propri bocconcini golosi da gustare freddi. Uno tira l’altro! Dopo averle fritte, le fette di melanzane vanno fatte raffreddare, poi vengono farcite e servite subito. Scommettiamo che una volta portati in tavola questi involtini di melanzane e tonno finiranno in pochi secondi?

Involtini di melanzane con carne


Involtini di melanzane e carne

Foto Shutterstock | Iuliia Kochenkova

Per un secondo piatto ricco di gusto e sostanzioso potete preparare gli involtini di melanzane con carne macinata. Al posto del macinato potete usare anche la salsiccia o, se vi avanza, dell’impasto per polpette. In questo modo avrete una pratica ricetta ”svuota-frigo” che vi aiuterà a non sprecare nulla. Il risultato? Strepitoso!

Involtini di melanzane alla siciliana


Involtini di melanzane alla siciliana

Foto Shutterstock | koss13

La ricetta delle melanzane ripiene alla siciliana che vi consigliamo di provare è ricca di profumi e sapori decisi e può essere una valida alternativa agli involtini. Ma se volete portare in tavola dei rotolini, allora procedete come indicato nella ricetta principale (potete usare melanzane fritte, arrostite al forno o sulla piastre, oppure grigliate) e farcite gli involtini con provola, mollica di pane, pinoli tostati e uva passa ammorbidita. Il prosciutto cotto è facoltativo. Per il massimo del gusto servite gli involtini siciliani quando sono ancora tiepidi.

Involtini bianchi di melanzane


Involtini di melanzane bianchi

Foto Shutterstock | Lesya Dolyuk

Per involtini di melanzane bianchi senza pomodoro: la ricetta perfetta è questa degli spiedini di melanzane, ideale da preparare per l’estate. Sono involtini in bianco veloci e adatti per antipasti con melanzane sfiziosi o contorni di verdure diversi dal solito. Vengono usate melanzane fritte ma se volete una ricetta light: potete usare anche delle melanzane grigliate velocemente su una piastra rovente.

Parole di Kati Irrente