Orecchiette con cime di rapa

Piatto di orecchiette con le cime di rapa, aglio e peperoncino

Foto Shutterstock | noemi_lightshadow

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 495/porzione

Le orecchiette con cime di rapa sono un piatto tipico della tradizione della cucina pugliese. In Puglia la tipica pietanza delle orecchiette alle cime di rapa è spesso arricchita con dei filetti di acciughe o alici salate o sott’olio, che conferiscono al piatto un gusto più saporito. Nelle varianti che seguono trovate anche la ricetta delle orecchiette cime di rapa e salsiccia, con pomodorini e senza acciughe. Se volete accompagnare un buon vino a questo piatto potete provare il salice salentino, un vino rosato da servire rigorosamente alla temperatura di 12° .

Ingredienti

  • Orecchiette pugliesi (preferibilmente fresche) 400 gr
  • Cime di rapa 1 kg
  • Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Acciughe sott'olio 6
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale qb

Preparazione

  1. Mettere in una pentola capiente abbondante acqua salata e portare ad ebollizione.

  2. Pulire accuratamente le di cime di rapa, lavandole sotto l'acqua corrente.

  3. Prendere le cimette di rapa e le foglie più tenere e versarle nella pentola con l'acqua bollente. Procedere a farle cuocere circa 10 minuti.

  4. Con l'aiuto di un mestolo forato recuperare le cime di rapa e metterle da parte.

  5. Nella stessa acqua di cottura delle cime fare cuocere le orecchiette, scolandole al dente e conservando un mestolo di acqua bollente.

  6. Versare in un padella l'olio, unire l'aglio e soffriggere pochi minuti, unire le acciughe, le orecchiette e le cime di rapa, insieme all'acqua messa da parte.

  7. Far saltare la pasta con le verdure per un paio di minuti, mantecando di continuo, fino a fare assorbire tutta l'acqua. Servire poi immediatamente in tavola.

Orecchiette e cime di rapa: varianti

orecchiette cime di rapa salsiccia e pomodorini

Foto Shutterstock | Alessio Orru

Per quanto riguarda le varianti potete preparare le orecchiette con cime di rapa senza acciughe o alici. Basterà infatti eliminare dagli ingredienti e dal procedimento tale ingrediente. Se invece volete unire la salsiccia, sbriciolatene 400 gr nella padella a soffriggere con l’aglio, poco prima di saltare le orecchiette. Potete decorare il vostri piatto di orecchiette cime di rapa e salsiccia con qualche pezzo di pomodoro secco. Le orecchiette cime di rapa e pomodorini sono ancora più facili da preparare. Dopo aver lavato 6 pomodorini tagliateli a metà e fateli saltare in padella per una decina di minuti insieme all’aglio, poco prima di unire la pasta e le cime di rapa.

Leggi anche la ricetta delle orecchiette al pomodoro

La pasta fresca è ideale per questa pietanza, in alternativa usate quella secca. Le orecchiette vengono preparate in casa dalle massaie pugliesi utilizzando semplicemente semola, acqua e sale. Come si può intuire il loro nome deriva dalla forma di questa pasta fatta in casa, che ricorda appunto delle piccole orecchie. Questo tipo di pasta è diventata identificativa di tutta la regione Puglia, ma bisogna ricordare che le orecchiette vengono realizzate anche in Basilicata, in questo caso condite con ricotta stagionata o sugo a base di carne di manzo.

Potrebbe interessarti anche

orecchiette ai broccoli

Foto Pixabay | pixel1

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.