Paccheri sfiziosi di Francesco Aquila

francesco aquila fa la ricetta paccheri sfiziosi per casabaio

I paccheri sfiziosi alle cime di rapa, la ricetta di Francesco Aquila per CasaBaio

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 620/porzione

Da MasterChef a Casabaio: Francesco Aquila, vincitore della decima edizione del cooking show più famoso al mondo, è stato ospite del nostro chef giornalista Manuele Baiocchini per realizzare dei paccheri sfiziosi e nella videoricetta che hanno girato scoprirete un piatto super gustoso da replicare a casa! La proposta che trovate sotto è per cucinare dei paccheri ripieni facilissimi da fare. Aquila è famoso perché all’interno di MasterChef utilizzava sempre tanti ingredienti per realizzare i suoi piatti, amalgamando però alla perfezione tutti i sapori per creare una vera e propria sinfonia per il palato. Allacciamo i grembiuli e scopriamo ricetta e consigli dello chef ospite per portare in tavola un piatto favoloso in poco tempo.

Ingredienti

  • paccheri 300 gr
  • salsiccia 1
  • cime di rapa 300 gr
  • fiori di zucca 200 gr
  • scamorza affumicata a dadini 1
  • cipolla rossa 1
  • olio di oliva extravergine q.b.
  • formaggio parmigiano grattugiato 100 gr
  • aglio 2 spicchi
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Versare un filo di olio extravergine e lo spicchio di aglio schiacciato in una padella antiaderente. Far rosolare a fiamma bassa per qualche minuto.

  2. Mettere su una pentola con l'acqua per la cottura dei paccheri e un'altra per le cime di rapa. Portarle a bollore.

  3. Tagliare la cipolla fino fino, come dice lo chef Cannavacciuolo, e farla rosolare nella stessa padella antiaderente dell'aglio (dopo aver rimosso gli spicchi).

  4. Sbollentare 150 gr di cime di rapa. Una volta cotte: ridurle a crema con un filo di olio grazie a un frullatore a immersione.

  5. Versare la salsiccia privata del budello e sbriciolata grossolanamente con le mani nella padella con la cipolla. Far rosolare bene gli ingredienti girando più volte con l'aiuto di un mestolo di legno.

  6. Cuocere i paccheri in acqua salata e scolarli al dente.

  7. Prendere i fiori di zucca, pulirli con un panno umido e versarli in padella con la salsiccia. Lo chef Aquila ci consiglia di non lavarli sotto acqua corrente per non rischiare di farli inzuppare troppo rendendoli molli invece che belli croccanti.

  8. Una volta pronto il condimento della pasta, toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare in una ciotola.

  9. Far rosolare un altro spicchio di aglio con olio extra vergine in padella antiaderente.

  10. Versare le rimanenti cime di rapa con un bicchiere di acqua, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero in grani.

  11. Prendere una pirofila da forno e appoggiare due coppapasta di grandi dimensioni. Impilare all'interno dei coppapasta i paccheri scolati al dente in verticale.

  12. Creare il ripieno dei paccheri inserendo alla base della pasta la farcia con salsiccia e fiori di zucca e chiudendo con la scamorza affumicata tagliata a dadini.

  13. Spolverizzare con del formaggio parmigiano grattugiato e infornare per 10 minuti accendendo il grill gli ultimi minuti.

  14. Prendere un piatto piano e versare la crema di cime di rapa ottenuta con il frullatore a immersione.

  15. Posizionare la pasta su di un lato e completare il piatto con le cime di rapa saltate in padella... et voilà! I paccheri sfiziosi di Francesco Aquila sono pronti per essere portati in tavola!

Ti potrebbero interessare anche:

Rotolo di pasta sfoglia con cime di rapa e salsiccia

Foto Shutterstock | Cesarz

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.