Polpettone di fagiolini

polpettone di patate e fagiolini alla ligure

Foto Shutterstock | teleginatania

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 300/porzione

Il polpettone di fagiolini è una ricetta ligure molto amata, un piatto classico della cucina regionale rigorosamente vegetariano, preparato con le patate e, ovviamente, i fagiolini. Più che un polpettone assomiglia a un tortino, infatti viene cotto in teglia e tagliato a porzioni da mangiare sia freddo che caldo. Si caratterizza per il profumo di maggiorana che lo rende, oltre che un secondo piatto appetitoso, anche un goloso stuzzichino per l’aperitivo.

Ingredienti

  • fagiolini 700 gr
  • uova 3
  • patate 1 kg
  • aglio 2 spicchi
  • maggiorana fresca tritata 1 cucchiaio colmo
  • parmigiano reggiano grattugiato 80 gr
  • pan grattato qb
  • olio d’oliva extra vergine qb
  • sale qb

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia per circa 30/40 minuti. Appena sono tenere scolatele (infilzatele con la forchetta per fare la prova), eliminate la buccia e riducetele in purea con lo schiacciapatate o passatele al passa verdure. In mancanza schiacciatele con la forchetta quando sono ancora calde.

  2. Pulite i fagiolini eliminando le estremità ed il filo se presente, lavateli ed infine lessateli al dente in acqua salata per una ventina di minuti e fateli raffreddare. Poi tritate i fagiolini con la mezzaluna o passateli al passaverdura con il disco a buchi grossi (niente robot da cucina o frullatori che riducono il tutto troppo fine).

  3. Unite le patate ai fagiolini. Aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, la maggiorana fresca tritata, e gli spicchi di aglio schiacciati con l'apposito attrezzo. In mancanza potete eliminare l'anima centrale e tritarli finissimi per poi aggiungerli all'impasto. Mescolate per bene e unite il sale a piacere.

  4. Ungete bene con l'olio una teglia o una pirofila, spolveratela con il pangrattato. Versate il composto di fagiolini e patate nella teglia, livellatelo a un'altezza di circa 2 centimetri, cospargetelo abbondantemente di pangrattato e completate con una irrorata abbondante di olio d’oliva.

  5. Cuocete il polpettone di fagiolini e patate alla ligure in forno caldo a 180 gradi per 30/40 minuti, fino alla formazione di una deliziosa crosticina.

Varianti del polpettone di fagiolini ligure

Il polpettone di fagiolini e patate alla ligure può essere arricchito con funghi porcini o champignon passati in padella con della cipolla e poi triturati, e anche con qualche cucchiaio di quagliata (latticino tipico della Liguria a metà strada tra la ricotta e lo yogurt), che se non trovate potete sostituire con della ricotta. Se poi volete personalizzare con della carne questa pietanza, potete aggiungere della pancetta dolce oppure affumicata o dei cubetti di prosciutto.

Potrebbe interessarti anche

fetta di polpettone di patate e funghi

Foto Shutterstock | Lesya Dolyuk

Il polpettone vegetariano con le patate o con tante verdure e legumi è un secondo piatto delizioso da portare in tavola per fare bella figura con gli ospiti, perché non soltanto è appetitoso, ma anche bello da vedere! Provate le nostre ricette squisite!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.