Waffle salati

Waffle salati con carne e insalata

Foto Shutterstock | Stepanek Photography

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 280/porzione

I waffle salati sono una delle ricette da provare tra le varianti più sfiziose dei classici waffle dolci, le cialde tipiche della tradizione del Nord Europa amate in tutto il mondo. Sono così buoni e versatili che potrete gustarli a colazione, a merenda, a pranzo o a cena, ma anche per un aperitivo capace di stupire i vostri ospiti. Vediamo la ricetta, facile e veloce, partendo da come fare l’impasto e come procedere con la cottura (vi servirà una piastra per waffle) fino a vedere le più appetitose declinazioni. Gli ingredienti? Pochi ma buoni…

Ingredienti

  • farina 00 250 gr
  • latte intero 200 ml
  • uova 2
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extravergine d'oliva 40 ml
  • lievito istantaneo per torte salate 8 gr
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Rompete le uova e mettetele in una ciotola con il latte e l'olio, quindi sbattete il tutto con una frusta.

  2. Unitevi la farina setacciata con il lievito in polvere, il parmigiano grattugiato e il sale.

  3. Amalgamate il tutto fino a formare un composto omogeneo.

  4. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate riposare in frigo per un'oretta.

  5. Trascorso il tempo di riposo, togliete la pastella dal frigo e accendete la piastra per waffle che dovrete ungere con un filo d'olio.

  6. Quando sarà ben calda, versate all'interno del classico stampo a griglia un mestolo di pastella.

  7. Fate cuocere per circa 2 minuti, comunque fino a doratura ottimale, e procedete fino a esaurire la pastella.

  8. Una volta pronti, mettete i vostri waffle salati su un piatto da portata e farciteli come preferite, buon appetito!

Waffle salati: le varianti

waffle

Foto Pixabay | congerdesign

I waffle salati possono essere serviti come semplici cialde sfiziose accompagnati da formaggio spalmabile, salumi, olive, salse gustose come ketchup e maionese, e molto altro ancora, ma possono anche essere usati per golosissimi sandwich con un ripieno a scelta. Pomodorini, mozzarella, origano, uova strapazzate, bacon, e ancora salmone affumicato, alici, tonno: ci sono tantissimi modi per gustarli, in un aperitivo, a colazione, per un brunch, un pranzo al sacco o una cena tra amici!

Potete prepararne una versione light con zucchine, leggeri e dietetici anche nella versione senza glutine. La variante salata è solo una delle possibili ricette da preparare partendo dai waffle di base, che sono dolci. Di seguito le preparazioni facili e veloci da fare subito a casa: Potete inoltre preparare l’impasto salato con il Bimby, procedendo poi alla cottura con la piastra per waffle che potete acquistare anche su Amazon! Cosa aspettate? Provate tutte le nostre ricette, sarà un successo irresistibile! Piccolo segreto per un sapore super rustico: provate a variare l’impasto con l’aggiunta di un trito finissimo di erbe aromatiche (ad esempio il rosmarino), paprika o pepe nero, il risultato vi sorprenderà…

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

waffle

Foto Pixabay | patikaipmuzika

Parole di Giovanna Tedde

Mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…