Fish and chips

Fish and chips: pesce in pastella e patate fritte

Foto Shutterstock | gowithstock

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 700/porzione

Prepariamo insieme la ricetta originale del fish and chips, ossia il pesce e patatine fritte, noto piatto della cucina inglese e in genere della tradizione culinaria britannica. Il fish & chips viene di solito preparato con il merluzzo pastellato e fritto, che viene poi accostato a un contorno abbondante di patatine fritte. È una pietanza abbastanza calorica ma ottima per una buona cena in compagnia degli amici. Per realizzare al meglio il fish and chips seguite attentamente tutte le indicazioni che vi diamo di seguito. Assaggiando il vostro fish and chips vi sembrerà di stare a Londra!

Ingredienti

  • patate 1 kg
  • filetti di merluzzo 600 gr
  • farina 80 gr
  • amido di mais 80 gr
  • lievito istantaneo (o bicarbonato) 1 cucchiaino
  • Birra fredda 90 ml
  • acqua frizzante fredda 100 ml
  • olio per friggere 1 l
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Mettere da parte 2 cucchiai di farina. In una ciotola grande e capiente, mescolate la farina rimanente con l'amido di mais e il lievito. Condite leggermente con un pizzico di sale e pepe.

  2. Versate al composto la birra e l'acqua frizzante, mescolando il tutto con l'aiuto di una forchetta. Sbattete continuamente fino ad ottenere una pastella densa e liscia. Mettete la pastella in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti e fino a un massimo di un'ora.

  3. Nel frattempo sbucciate, lavate e tagliate le patate a fette spesse poco più di un centimetro, quindi ricavate dei bastoncini dello stesso spessore. Mettete le patatine in uno scolapasta e sciacquatele sotto l'acqua corrente fredda.

  4. Ponete le patatine lavate in una padella con acqua fredda. Portate a leggera ebollizione e cuocere a fuoco lento per 3 o 4 minuti. Scolate accuratamente con un colino, quindi asciugate con carta assorbente. Conservate le patate in frigo, coperte con carta assorbente, fino al momento di friggerle.

  5. Riscaldate l'olio in una casseruola grande e profonda (o nella friggitrice). Cuocere le patatine poche manciate alla volta per circa 2 minuti. Non fatele dorare. Quando le patatine saranno leggermente cotte, scolatele e mettete da parte.

  6. Prendete ora il merluzzo, lavate i filetti e asciugateli con cura con della carta assorbente. Salateli leggermente. Versate in un piatto i 2 cucchiai di farina messi da parte precedentemente e passate ogni filetto di pesce nella farina, scrollando via l'eccesso.

  7. Prendete la pastella e immergetevi ogni filetto di merluzzo infarinato, girandolo in modo che sia ben ricoperto dalla pastella stessa.

  8. Scaldate l'olio e mettete a friggere i filetti di pesce per circa 8 minuti girandoli di tanto in tanto, fino a quando la pastella sarà croccante e dorata. Scolateli, poneteli su carta assorbente, salate a piacere e poi teneteli in caldo.

  9. Nello stesso olio ben caldo friggete nuovamente le patatine fino a completa doratura, per circa 5 minuti. Scolate e salate. Servite immediatamente il vostro fish and chips ancora caldo.

Consigli per un fish and chips perfetto

pesce e patatine fritte

Foto Shutterstock | Pixelbliss

Per realizzare la ricetta originale classica del fish and chips va usato il merluzzo, in alternativa potete utilizzare l’eglefino (asinello) con ottimi risultati. Se non trovate il pesce fresco, anche il pesce congelato va bene. Ma prima assicuratevi che sia completamente scongelato e asciugatelo con cura con carta assorbente.

Preparate la pastella e immergete il pesce solo all’ultimo momento prima di tuffarlo nell’olio caldo per friggere. In questo modo otterrete sempre un risultato leggero e croccante. Per quanto riguarda le patatine, usate una varietà farinosa ed eseguite la bollitura e la doppia frittura per avere un risultato croccantissimo e molto sfizioso.

Controllate la temperatura dell’olio, deve essere a 180 gradi. Se è più bassa i filetti e le patate potrebbero ‘inzupparsi’. Al contrario, se è troppo alta, potrebbero dorarsi troppo presto restando crude all’interno.

Se avete qualche dubbio sulla preparazione del piatto: date un’occhiata alla videoricetta girata da Manuele Baiocchini per Buttalapasta.

Potrebbe interessarti anche

baccalà fritto

Foto Shutterstock | FPWing

Il pesce fritto è uno dei secondi piatti più golosi che possono essere presentati in tavola durante le occasioni speciali. Queste che vi proponiamo sono ricette perfette per gli amanti dei sapori del mare che non sanno rinunciare alla croccantezza di una buona frittura!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.