Come confezionare i regali gastronomici? Proprio così

Fatevi ispirare dai nostri suggerimenti, ecco alcuni semplici trucchi e consigli per confezionare regali culinari in modo originale e indimenticabile!

Come confezionare regali culinari fatti in casa

Foto Shutterstock | Netrun78

Vediamo insieme come confezionare i regali culinari per presentare al meglio i piccoli presenti realizzati con le vostre mani. Con pochi materiali scelti con cura e qualche piccola accortezza si possono creare confezioni davvero molto belle. Ma soprattutto adatte ad esaltare lo stesso dono che avete deciso di regalare a parenti ed amici! Scopriamone di più.

Scatole, sacchetti trasparenti o di stoffa, barattoli, nastrini e bigliettini saranno i materiali necessari per creare delle bellissime confezioni da regalare e da gustare!

Scatole per confezionare regali culinari

A seconda del materiale che sceglierete il vostro regalo assumerà un aspetto diverso. Per un effetto vintage, che ricorda anni lontani e che riesce a far tornare tutti bambini (soprattutto il giorno di Natale!) vi consigliamo di scegliere una scatola di latta.

omini di pan di zenzero, biscotti di natale in scatola di latta
Foto Shutterstock | Carey Jaman

Non importa la forma della scatola, quello che conta è la sua fantasia: prediligete tonalità sul rosso e sull’argento (anche spento) in grado di richiamare i tipici colori natalizi. Questo tipo di confezione è perfetta per i biscotti di Natale fatti in casa.

Scatole e sacchetti per i biscotti di Natale

sacchetto con biscotti natalizi
Foto Shutterstock | Soho A Studio

Per i più moderni consigliamo invece di utilizzare i sacchetti di carta o le scatole in carta. Questo materiale è disponibile in così tante varianti che non vi resta che scegliere quella più adatta a voi. Confezioni di carta riciclata sono perfette per raggruppare golosi biscotti vegani.

come confezionare regali culinari
Foto Shutterstock | Alex Petelin

Le scatoline di carta colorata e non si possono usare per confezionare divertenti biscotti di pan di zenzero. Scegliete le decorazioni da applicare sopra in base alla preparazione realizzata e non sbaglierete!

biscotti in sacchetti regali culinari fatti in casa
Foto Shutterstock | blickwinkel2511

Semplicissimi e comodi, ma soprattutto pronti all’uso sono i sacchetti trasparenti. Li potete riempire con dolcetti e cioccolatini fatti in casa e per chiuderli vi basterà usare del nastro colorato o un bel fiocco.

Per un vero regalo fatto a mano poi, non vi resta che costruire anche la confezione. Come? Semplice, scegliendo di realizzare dei sacchetti o delle scatole in stoffa! Patchwork, filato e ricamo verranno in vostro soccorso nella creazione di queste box. Ricopritele sul fondo con carta velina colorata, rappresenteranno un vero e proprio regalo da scartare!

Barattoli di vetro e decorazioni per i regali culinari

barattoli di marmellate autunnali con frutta di stagione
Foto Shutterstock | Agnes Kantaruk

Se i vostri amici sono curiosi e non possono resistere alle tentazioni, allora vi suggeriamo di utilizzare dei barattoli in vetro. Sceglieteli con chiusura a pressione per dolcissimi biscotti. Oppure a vite ermetica per conserve salate come i funghi sott’olio o per deliziose confetture e marmellate fatte in casa, che sono sempre apprezzate e buonissime da abbinare ai formaggi anche durante gli antipasti natalizi!

prodotti fatti in casa dentro cesti natalizi
Foto Shutterstock | FotoFreshka

Scatenate la vostra fantasia, date uno sguardo anche alla nostra guida su come fare dei cesti natalizi perfetti e ricordate di aggiungere alle vostre confezioni anche qualche elemento naturale. Spezie, rametti, nastri e spago, renderanno i vostri regali handmade ancora più belli da vedere!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.