Cupcake

cupcake

Foto Shutterstock | Ivonne Wierink

  • facile
  • 40 minuti
  • 6 Persone
  • 93/porzione

La ricetta dei cupcake originale ci permette di preparare in casa uno dei dolci americani più apprezzati. Piccole e soffici tortine sormontate da glasse di ogni tipo: ecco cosa otterrete seguendo la ricetta americana dei cupcake, perfetta per avere un ottimo risultato in termini di gusto e con il minimo sforzo. Il loro nome, tradotto, sta per torta-tazza proprio per via delle loro dimensioni e del fatto che in origine venivano cotte in forno in delle tazze. Non confondeteli con i muffin, che si preparano in modo nettamente diverso e sono molto più rustici mentre i cupcake sono delle vere piccole torte soffici e golose. In comune hanno che possono essere farciti in tanti modi. I più amati sono i cupcake al cioccolato, alla Nutella, alla crema e i cupcake red velvet. Si possono fare anche senza burro anche se la tradizione vuole che tali dolcetti siano rigorosamente sormontati da un bel ciuffo di glassa al burro o frosting. Non perdiamo altro tempo, andiamo a vedere come fare la ricetta tradizionale dei cupcake alla vaniglia con la classica copertura di crema al burro. Ovviamente con i nostri consigli potrete sbizzarrirvi arricchendoli con gocce di cioccolato, facendoli colorati, magari per Carnevale, mostruosi per Halloween, romantici con rose e fiori in occasione di San Valentino o per la Festa della mamma. Ogni occasione è buona, insomma, per portarli in tavola. La ricetta di questi cupcake morbidi ha una marcia in più, vi stupirà al primo morso ed è perfetta per i vostri momenti speciali.

Ingredienti

  • Burro a temperatura ambiente 110 gr
  • Zucchero superfino 110 gr
  • Uova 2
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio
  • Farina autolievitante 110 gr
  • Latte 2
  • Burro per decorare 140 gr
  • Zucchero a velo 280 gr
  • Latte 2 cucchiai
  • coloranti alimentari liquidi o in pasta (opzionale) q.b.

Preparazione

  1. Cupcakes1

    Preriscaldate il forno impostando la temperatura a 180 gradi. Inserite 12 pirottini di carta adatti alla cottura in forno negli incavi di una teglia per muffin.

  2. Cupcakes2

    Sbattete il burro morbido (che avrete tirato fuori dal frigo con trenta minuti di anticipo) tagliato a cubetti con lo zucchero fino ad ottenere un composto biancastro con l’aiuto delle fruste elettriche. Il risultato finale dovrà essere una crema liscia.
  3. Cupcakes3

    Unite le uova, una alla volta, sempre sbattendo per incorporarle. Infine aggiungete anche l’estratto di vaniglia.

  4. Cupcakes4

    Aggiungete la farina precedentemente setacciata con un setaccio a maglie fitte per eliminare tutti i grumi e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete un po’ di latte fino ad ottenere un composto colante.
  5. cupcakes5

    Usando un cucchiaio, versate il composto nei pirottini di carta facendo in modo che siano pieni a metà.

  6. cupcakes6

    Fate cuocere i cupcake nel forno caldo per 10-15 minuti o comunque fino a quando risulteranno dorati in superficie ed, effettuando la prova stecchino, questo ne uscirà pulito. Sfornateli, lasciateli riposare nella teglia per 10 minuti, quindi estraeteli con cura e fateli raffreddare completamente su una gratella.
  7. l pirottini di carta generalmente non si eliminano, a meno che non abbiate altri progetti per la presentazione dei cupcakes
  8. Cupcakes7

    Al momento di servire i vostri cupcakes preparate la glassa al burro. Sbattete il burro morbido in una ciotola capiente fino a quando non sarà soffice, unite metà dello zucchero a velo e sbattete ancora fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.

  9. Cupcakes8

    Unite lo zucchero a velo rimasto ed un cucchiaio di latte, di nuovo sbattete il tutto, e se necessario unite ancora del latte. Alla fine dovrete ottenere un composto cremoso e perfettamente omogeneo. Se lo usate, unite un pochino di colorante alimentare fino ad ottenere il colore desiderato.

  10. Cupcakes9

    Decorate i dolcetti usando una tasca da pasticcere con la bocchetta rigata. Depositate su ogni cupcake un bel ciuffo di glassa fino ad esaurimento della stessa e dei cupcakes.

  11. Effettuate tale operazione con cura in modo da ottenere dei ciuffetti paffuti ed uguali su ogni cupcake

Altre ricette di cupcake

ricette cupcake

Foto Pixabay | Free-Photos

I cupcakes vanno cotti in forno già caldo. Con il forte calore i dolci di questo tipo tendono subito ad alzarsi guadagnando quindi sofficità. La temperatura non deve essere inferiore ai 180 °C e la durata di almeno 18-20 minuti. I cupcakes, farciti o meno, si possono conservare per qualche giorno, seppur con modalità diverse, in modo da far sì che non perdano la propria freschezza. I cupcakes non farciti, così come i muffin, possono essere posti in un contenitore ermetico o di latta all’interno del quale si mantengono per 2-3 giorni soffici e golosi. In alternativa si possono congelare dopo essere stati avvolti con della pellicola trasparente per alimenti ed ulteriormente chiusi in un sacchetto di plastica. Per i cupcake decorati ricoperti di glassa e frosting il discorso cambia. Tali coperture sono generalmente a base di formaggi ed in quanto tali facilmente deteriorabili. In tal caso vanno conservati in frigo ma gustati entro uno o al massimo due giorni. Se ricoperti di solo cioccolato fuso, i cupcakes possono resistere di più anche fuori dal frigo. Ma vediamo altre ricette di cupcake varianti alla precedente.

Cupcake al cioccolato

Molto golosi e adatti per la merenda, questi cupcake al cioccolato sono facili e veloci da preparare. La crema al cioccolato viene preparata con burro e cacao ma se amate la Nutella potete unire la crema spalmabile a della panna montata e decorare i vostri cupcake al cioccolato.

Prova anche i cupcake con panna e fragole

Cupcake Bimby

Fare i cupcake con Bimby è un gioco da ragazzi. Metti nel boccale il burro e lo zucchero 3 Min. Vel. 3. Con le lame in movimento a Vel. 2, aggiungi le uova. Poi amalgama bene 15 Sec. Vel. 2. Raccogli l’impasto dalle pareti del boccale con l’aiuto di una spatola e fai andare 10 Sec. Vel. 2. Unisci la farina 20 Sec. Vel. 6. Aggiungi il latte 20 Sec. Vel. 5. L’impasto è pronto, riempi i pirottini di carta fino a 3/4, adagiali in uno stampo da cupcake e cuoci in forno preriscaldato 15 Min. a 180°. Per la crema al burro inserisci nel boccale il burro a temperatura ambiente e mescola fino a quando diventa cremoso Alcuni Sec. Vel. 3. Aggiungi 1 cucchiaio per volta lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia puro 1 Min. Vel. 3. Metti la crema in un sac à poche e decora i cupcake.

Prova anche i muffin con il Bimby

Cupcake Red Velvet

I cupcake red velvet, ottimi per feste come Natale o San Valentino, sono la versione monoporzione della famosa torta red velvet. All’impasto della ricetta che trovate sopra vanno aggiunti 10 gr di cacao, 200 ml di latticello e colorante rosso, nelle dosi indicate sulla confezione. Per il frosting si mescola del mascarpone alla panna montata e si decorano i cupcake con l’aiuto di una sac a poche.

Scopri i cupcake di San Valentino

Cupcake senza burro

Come tutti i dolci anche i cupcake possono essere preparati senza burro, anche se il gusto non sarà più lo stesso, e nemmeno la consistenza! Ad ogni modo potete sempre sostituire la quantità di burro nella ricetta principale con 90 grammi di olio di semi di girasole.

Prova anche i muffin senza burro

Decorare i cupcake per Halloween, Natale, festa della mamma

Cupcake arancioni di Halloween

Foto Envato | dolgachov

Se vi state chiedendo come decorare i cupcakes con la sac a poche con creme frosting è presto detto. Di solito si usa la crema di burro, che si ottiene con quest’ultimo mescolato sapientemente con zucchero a velo fino a creare una crema versatile da poter anche colorare ed aromatizzare all’occorrenza. Scelta la crema al burro (o no), introducetela all’interno della sacca dopo averla munita di una bocchetta dentellata se volete creare dei ciuffetti. Riempitala bene, chiudetela con le mani all’estremità superiore ed iniziate ad esercitare una leggera pressione. Potete anche usare glasse e altre coperture. Vediamole.

Decorazioni torte: 10 idee facili e veloci per le tue ricette

Per decorare i cupcake di Halloween munitevi di coloranti alimentari arancioni e neri. Sfoderate tutta la vostra creatività in termini di fantasia. Potreste ottenere dei cupcakes per Halloween semplicemente ponendo una montagnetta di panna montata su ogni dolcetto e completandolo con due gocce di cioccolato per dare vita a dei simpatici fantasmini. Con la pasta di zucchero, invece, potrete modellare un cappello da strega da porre sopra i cupcakes insieme ad un ciuffetto di crema di burro viola.

Sfoglia tante golose ricette di cupcake di Halloween

Per feste più importanti potete decorare i cupcakes con una raffinata glassa al cioccolato bianco o con la pasta di zucchero. In questo caso fatela con le vostre mani o acquistatela già pronta. Stendetela, ritagliatela con gli stampini appositi ed applicatela sui dolcetti. In alternativa potrete modellare dei personaggi o dei fiori, a seconda dei gusti.

Leggi come fare la pasta di zucchero

Potete anche semplicemente decorare i cupcakes con la panna montata colorata. L’unico accorgimento da seguire è di fare prima completamente raffreddare i dolcetti altrimenti la panna montata potrebbe sciogliersi. Per ottenere dei cupcake di Natale usate crema al burro e qualche colorante. Ci sono poi i frosting, delle farce a base di formaggi (come il Philadelphia o la ricotta). Con un frosting al cioccolato, ad esempio, si possono creare dei ciuffetti da completare con scagliette di cioccolato rosso e verde, i tipici colori del Natale. Potete decorare i cupcake con il cappello di Babbo Natale che realizza facilmente con la pasta di zucchero.

Scopri i cupcake albero di Natale

Per dei cupcake colorati per la festa di compleanno per bambini la parola d’ordine è allegria. Munitevi di confettini e codette colorate, personaggi in pasta di zucchero e tanta creatività. Potrete sormontare i dolcetti con una qualsiasi crema e completarli con delle riproduzioni dei loro personaggi dei cartoni preferiti, con le sagome di pasta di zucchero di Topolino o di Hello Kitty e così via. Insuperabili, però, restano le palline di zucchero colorate: abbondate!

Torte di compleanno: ricette facili e consigli

Passiamo poi alla ghiaccia reale, che si ottiene lavorando lo zucchero a velo con poco succo di limone. Con questa, però, si ottengono delle decorazioni che tendono ad indurirsi. È ideale, quindi, per decori di precisione come scritte e numeri.

Prova anche i cupcake mimosa per la festa della donna

Potrebbe interessarti anche

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.