Frittelle di baccalà con erbe aromatiche

Frittelle di baccalà

  • media
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 270/porzione

Le frittelle di baccalà con erbe aromatiche sono un ottimo antipasto della nostra tradizione culinaria. Questa ricetta è una valida alternativa alla più classica dei filetti di baccalà dorati e fritti, come le frittelle di baccalà alla ligure, dette anche frisceu.

Ingredienti

  • 300 gr di filetti di baccalà
  • 3 fette di pane (solo la mollica)
  • 150 ml di latte
  • 2 spicchi di aglio
  • Erbe aromatiche miste (prezzemolo, basilico e timo)
  • 2 cucchiai di farina
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.

Frittelle di baccalà

Preparazione

  1. Private i filetti di baccalà della pelle ed eventuali lische.
  2. Teneteli in ammollo in acqua fredda per almeno 24 ore.
  3. Prima di iniziare la preparazione mettete a far ammorbidire le fette di pane nel latte.
  4. Lavate e asciugate le erbe aromatiche e tritatele, così come per l’aglio sbucciato.
  5. Lavate e tritate i filetti di baccalà, metteteli in una terrina con le erbe aromatiche, il pane sgocciolato e strizzato e sbriciolato.
  6. Salate e amalgamate bene il tutto.
  7. Stendete il composto su una spianatoia e ricavatene tante frittelle con un tagliapasta dentellato.
  8. Passatele nella farina e friggete in abbondante olio bollente.
  9. Lasciate sgocciolare su carta assorbente e servite calde.
  10. Servitele con una salsina di erbe aromatiche, le stesse utilizzate per il baccalà. Con l'aiuto di un frullatore, frullate basilico, timo e prezzemolo in mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva. Se volete una crema più densa e più gustosa aggiungete due cucchiai di panna da cucina
 
Foto di high over happy

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere