Polpo con patate

insalata di polpo e patate

Foto Shutterstock | Alessio Orru

  • facile
  • 50 minuti
  • 5 Persone
  • 250/porzione

Prepariamo insieme la ricetta del polpo con patate, una pietanza semplice e veloce, un modo facile per realizzare un’insalata tiepida di polpo con le patate che è possibile gustare come antipasto o come secondo piatto. Seguendo le nostre indicazioni porterete in tavola un’insalata di polpo con patate sfiziosa e saporita, con il polpo morbido e cotto alla perfezione. La ricetta è adatta a tutti, anche ai meno esperti, e vi farà fare una bella figura con i vostri ospiti che apprezzeranno sicuramente questo delizioso abbinamento. Vediamo insieme come fare l’insalata di polpo con patate!

Leggi anche come cucinare il polpo

Ingredienti

  • Polpo 1 da 1,5 kg
  • Patate 1 kg
  • Pepe qb
  • Foglie di alloro 3
  • Olio extravergine d'oliva qb
  • Limone Succo e scorza di mezzo
  • Cipolla 1
  • Carote 2
  • Sale qb
  • Prezzemolo qb
  • Aglio qb

Preparazione

  1. Il primo passaggio per realizzare questa ricetta è quello di porre il polpo lavato e pulito all'interno di una pentola con tre foglie di alloro, una cipolla e due carote sbucciate.

  2. Per garantire un ottimo risultato è necessario riempire di acqua fredda la pentola fino a ricoprire per bene il polpo posto con la testa in basso .

  3. Lasciate cuocere il tutto per 30 minuti a fiamma molto bassa e con il coperchio sulla pentola. Non deve bollire, ma sobollire, praticamente l'acqua non deve superare i 100 gradi.

  4. Successivamente fate raffreddare il polpo nella sua stessa acqua di cottura insieme alle verdure. Quando sarà freddo prendete il polpo e mettetelo da parte, togliete le verdure e lasciate in pentola solo l'acqua di cottura.

  5. Immergete quindi in quest'acqua le patate precedentemente sbucciate e tagliate in pezzi grossi, unite la scorza del limone e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

  6. Sfruttate il tempo di cottura delle patate per tagliare il polpo a pezzetti, separando corpo e tentacoli.

  7. Non appena le patate sono cotte ponetele in un'insalatiera e unite anche il polpo. Condite con olio, prezzemolo fresco tritato, aglio tritato, pepe e un po' di succo di limone. Unite un pizzico di sale.

  8. Impiattate tutto, la vostra insalata tiepida di polpo con patate è pronta per essere servita in tavola.

Varianti del polpo con patate

polpo con patate, insalata tiepida

Foto Shutterstock | Luca Santilli

Potete realizzare questa ricetta del polpo con patate anche con la pentola a pressione, sebbene noi consigliamo il metodo lento di cottura per ottenere un polpo morbido e dalla carne soda ma non gommosa. Prima di porre in pentola il polpo pulitelo eliminando occhi, becco e sacco di inchiostro. Dopo aver messo il polpo e le verdure nella pentola fate cuocere per 30 minuti a partire dal fischio. Procedete poi come indicato nella ricetta principale. Altre ricette con il polpo – ottime da preparare per occasioni speciali e non – che vi consigliamo sono: Ed ecco qualche consiglio. Se volete velocizzare la cottura e avere lo stesso un polpo morbido, allora congelate il polpo per una notte e cuocetelo da surgelato. Prima di porlo in pentola per la cottura vera e propria arricciatene i tentacoli per renderli più belli alla vista. Portate ad ebollizione dell’acqua, prendete il polpo dalla testa e calate i tentacoli in acqua bollente qualche secondo. Ripetete questo passaggio 3 volte.

Potrebbe interessarti anche

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.