Torta salata al radicchio

teglia con torta salata al radicchio

Foto Shutterstock | Sprea Publish. Collection

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 340/porzione

La ricetta della torta salata al radicchio rosso è semplice e veloce, infatti in pochi minuti porterete in tavola una torta rustica saporita e ricca. Essendo davvero molto facile è ideale anche per i non esperti in cucina, che comunque possono imparare come cucinare il radicchio sulla nostra guida. Usiamo una pasta sfoglia già pronta (va bene anche la brisè) da farcire con un ripieno gustoso di radicchio e formaggio. Ovviamente, se volete renderla ancora più sostanziosa, potete aggiungere salsiccia, speck o prosciutto cotto. Ottima come antipasto, secondo piatto o stuzzichino per un brunch in compagnia, la torta salata con radicchio i conquisterà! Andiamo a vedere come prepararla.

Ingredienti

  • radicchio 2 cespi
  • pasta sfoglia pronta 1 rotolo
  • uova 2
  • panna da cucina 150 ml
  • scalogni 2
  • Olio extravergine d'oliva qb
  • Sale e pepe qb
  • Parmigiano reggiano 40 gr
  • Scamorza 180 gr

Preparazione

  1. La preparazione della torta salata al radicchio inizia con la pulizia del radicchio, eliminate il torsolo, lavate le foglie e fatele sgocciolare. Tagliatelo a listarelle.

  2. Tagliate gli scalogni a cubetti e fateli appassire in una padella con l’olio extravergine di oliva, unite il radicchio, regolate di sale e pepe e fatelo appassire per una decina di minuti.

  3. Nel frattempo sgusciate le uova in una ciotola e sbattete insieme al Parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe. Unite la panna e amalgamate.

  4. Tagliate la scamorza a cubetti e unitela al composto di uova, aggiungete anche il radicchio e mescolate.

  5. Stendete il disco di pasta sfoglia in una teglia foderata di carta forno, versate il composto ottenuto e livellate la superficie ripiegando i bordi della sfoglia.

  6. Mettete in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare 5 minuti prima di servire. Questa torta rustica al radicchio è ottima anche fredda.

Varianti della torta salata con radicchio

torta salata rustica al radicchio con cipolla e pinoli

Foto Shutterstock | marco mayer

La torta salata al radicchio con salsiccia, speck o prosciutto cotto è un’ottima variante per chi vuole un piatto più consistente. Nel caso della salsiccia sbriciolatene 200 gr in padella e fatela saltare qualche minuto prima di aggiungere il radicchio. Nel caso di prosciutto o speck aggiungetene 200 gr direttamente al composto di uova. Per quanto riguarda i formaggi potete usare anche la fontina, il brie, l’asiago o il gorgonzola, oppure della ricotta (250 gr) per un risultato più leggero. Per completare con una nota croccante potete anche aggiungere noci tritate o pinoli tostati e una spolverata di pangrattato in superficie.

Potrebbe interessarti anche

torte salate invernali con funghi e formaggio

Foto Shutterstock | YuliiaHolovchenko

Se amate le torte salate vegetariane non perdetevi le nostre squisite ricette facili da fare e perfette per ogni occasione, per la cena, come stuzzichino o anche da portare fuori casa per il pranzo in ufficio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.