Ricette dolci di Carnevale

Il Carnevale è una festa della tradizione cattolica che precede il periodo di Quaresima ed è caratterizzato dal mascheramento. I festeggiamenti che caratterizzano questo periodo variano non solo da nazione a nazione, ma anche all'interno delle diverse regioni, dando vita a un insieme molto vario di tradizioni e di specialità gastronomiche. Il Carnevale termina il giorno di Martedì grasso, che precede il Mercoledì delle ceneri, primo giorno di Quaresima. Nella tradizione ambrosiana il Carnevale termina invece il sabato, quattro giorni dopo il rito romano. La connotazione gastronomica del Carnevale inizia già a partire dal nome: secondo alcune teorie "Carnevale" deriva dal latino medievale "Carnem Levare", ovvero “togliere la carne” dalla dieta quotidiana, per ricordare il divieto di mangiare carne durante i successivi quaranta giorni della Quaresima. Il periodo di trasgressione si rispecchia anche nelle tradizioni culinarie delle diverse regioni italiane e i dolci fritti diventano padroni dei festeggiamenti, ma con nomi diversi. Può capitare che quelle che in una regione sono conosciute come Chiacchiere, in altre regioni vengono chiamate come Frappe, Sfrappole, Bugie, Crostoli, Galani, Cenci, Intrigoni, Lattughe, Sfrappe, Grostoli o Cruspole. In questa pagina trovi tutte le ricette dei dolci di Carnevale più gustosi, corredati da foto e video.

Ricettari dolci di carnevale

Torta Arlecchino [FOTO]

La torta Arlecchino è un'esplosione di colori che rallegra la vostra tavola di Carnevale. Questo dessert speciale prende il suo nome da Arlecchino, la conosciuta maschera, e dal suo abito composto da mille colori.

  • 1 h
  • Media
  • 1 h
  • Media

Ciambelle soffici

Le ciambelle sono uno dei piatti must di Carnevale, periodo in cui i dolci fritti possono essere preparati senza troppi rimorsi, con la scusa di seguire la tradizione. Queste ciambelle sono preparate con le patate, sono molto saporite e simili alle famosissime zeppole.

Frittelle di riso

Vi proponiamo la ricetta delle frittelle di riso, una scelta golosa e facile da fare tra i tanti dolci di Carnevale, e vi garantiamo che sicuramente saranno apprezzate anche in tante altre occasioni dai piccoli e dai grandi.

Frittelle al miele

Per Carnevale oggi vi proponiamo le frittelle al miele che arrivano dalla cucina greca, dette “loukoumades”.

Mousse di castagne

Ecco una ricetta di mousse di castagne molto comoda da preparare se avete tenuto nel freezer qualche porzione di castagne già bollite dalla scorsa stagione autunnale. Potrete quindi preparare una deliziosa mousse da offrire alla fine del pranzo o della cena in compagnia dei vostri amici.

Zeppole sarde

Le zeppole sarde sono una tipica ricetta del periodo di Carnevale proveniente dalla bellissima isola. A forma di ciambella o a filo (sottili serpentini di pasta arrotolati), le zeppole sono buonissime da gustare in compagnia per condividere l'allegria del Carnevale.

  • 1 h e 30 min
  • 1 h e 30 min

Chiacchiere di Carnevale

Le chiacchiere di Carnevale sono i dolci tipici di questo periodo dell'anno. Per realizzarle vi serviranno pochi ingredienti come farina, uova, burro, zucchero, insomma quelli essenziali che sicuramente non mancheranno nella vostra cucina.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Frittelle romane di riso

Queste frittelle di riso, ci arrivano dalla cucina romana, sono lievitate ed arrichite appunto da riso, che dona a loro una texture molto particolare. Se non le conoscete ancora provatele, sono facili da fare, e sono perfette per Carnevale.

Zippulas senza uova

  Conoscete le zippulas sarde? Sono le frittelle di Carnevale, anche dette cattas, che in Sardegna si preparano per le feste in maschera in numerose varianti.

Chiacchiere al forno

Vi proponiamo la ricetta delle chiacchiere al forno, perché anche se la tradizione vuole che i dolci di Carnevale siano fritti, per chi è sempre a dieta e passa il tempo a contare le calorie ne esistono delle versioni alternative cotte al forno.

  • 1 h e 45 min
  • Media
  • 1 h e 45 min
  • Media

Tarallo al naspro

Dolce tipico di Carnevale di molte regioni meridionali. Molto probabilmente l'origine del nome "tarallo" deriva dal greco "toros" che significa toroidale, tondo, come la sua forma. I taralli vengono realizzati anche salati con l'aggiunta di spezie, con la frutta secca e spesso con la sugna.

Torta agli smarties rapida

La torta agli smarties è un classico dolce di Carnevale, servito soprattutto durante le feste dei bambini.

Budino al forno

Se volete preparare un delizioso dessert per Carnevale ecco la ricetta del budino fatto in casa, una sorta di fragrante creme caramel cotto in una tradizionale maniera, cioè a bagnomaria al forno.

Bugnes

Carnevale si festeggia anche in Francia ed anche loro per farlo preparano delle deliziose frittelle dolci come le “bugnes” di cui vi diamo la ricetta.

Bugie

Le bugie sono i dolci di Carnevale tradizionali della Liguria, semplici da fare e buonissimi. Qualcuno dirà che assomigliano ai dolci carnevaleschi di altre regioni; noi non lo sappiamo, siamo estremamente tradizionalisti e prepariamo e gustiamo solo questi.

  • 40 min
  • Media
  • 40 min
  • Media
ULTIME RICETTE
RACCOLTE DI RICETTE