Menu per il primo dell'anno per chi è in quarantena

State pensando a cosa preparare da portare in tavola il primo dell'anno in quarantena? Ecco tante ricette facili da fare con quello che vi è rimasto in frigo!

mise en place per il menu di capodanno in quarantena

Foto Shutterstock | anyaivanova

Anche chi è in quarantena può comunque realizzare un gustoso menu per il primo dell’anno. Basta aprire frigo e dispensa e radunare gli ingredienti necessari a queste facilissime ricette che vi proponiamo!

Il pranzo per il primo dell’anno in quarantena può essere realizzato con facilità prendendo tutti gli avanzi rimasti in frigo. Un menu di avanzi, vi starete chiedendo? Sì! Sarà buono, anzi buonissimo!

Allora con del pane (anche raffermo) potete preparare delle bruschette sfiziose. Con la polenta potete fare dei crostini al formaggio o delle tartine miste usando i cracker o il pancarrè.

Il primo per eccellenza in queste occasioni è la pasta al forno. Potete riciclare anche gli avanzi unendo del formaggio e creando un timballo sfiziosissimo dalla crosticina croccante. E se vi sono avanzati i tortellini in brodo, fate la crostata di tortellini. Un risotto allo Champagne (o allo spumante) completerà la vostra scelta di primi.

Come secondo del menu per chi è in quarantena potete fare una frittata di patate e cipolle, le polpette di lenticchie o altre ricette con avanzi di lenticchie.

Se ancora avete posto per il dolce, provate una di queste ricette con il pandoro e il panettone avanzati.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.