CasaBaio è internazionale con gli onion rings sfiziosi e croccanti

La ricetta di CasaBaio oggi è perfetta per preparare uno stuzzichino sfizioso che ci porta virtualmente fuori dai confini italiani alla scoperta di un piatto tipico della cucina americana (ma non solo). Ecco come fare gli onion rings croccanti con Manuele Baiocchini!

casabaio onion rings

Amanti della cucina USA, oggi questo piatto lo dedichiamo a voi! Con questa ricetta che Manuele Baiocchini ha preparato in CasaBaio per noi vediamo come fare gli onion rings in poche e semplici mosse! Si tratta di un contorno ottimo da portare in tavola anche come stuzzichino per l’aperitivo o per uno sfizioso antipasto un po’ diverso dal solito. Ecco come prepararli!

Per scoprire nel dettaglio come fare questa ricetta degli onion rings non ti resta altro da fare che guardare il video qui sopra e seguire i vari passaggi indicati dal nostro simpatico chef giornalista!

La ricetta degli onion rings made in CasaBaio

Se ti stai chiedendo come fare gli onion rings dorati, croccanti, cotti alla perfezione, puoi seguire i suggerimenti di Manuele Baiocchini che ha preparato questo stuzzichino tipico della cucina americana, ma non solo, in esclusiva per tutti i lettori di ButtaLaPasta.

Gli onion rings non sono altro che gli anelli di cipolla fritti in pastella, e per realizzare questa ricetta ti occorrono pochi ingredienti, ma essenziali per una perfetta riuscita. Quindi assicurati di avere in dispensa dell’olio di semi per friggere, una bottiglia di birra, un uovo, della farina, sale e paprica (dolce o piccante, dipende dalle tue preferenze).

Ovviamente è importante scegliere delle ottime cipolle grandi e saporite, come le rosse, e poi, per completare il piatto, potrai servirlo con delle salse a piacere per condire gli onion rings e renderli ancora più stuzzicanti. Senza complicarti le cose puoi scegliere il classico ketchup e la maionese che vanno sempre bene su tutto!

onion rings casabaio

Per prima cosa bisogna tagliare delle fette di cipolla alte un centimetro, poi preparare la pastella con le uova, sale, olio, paprica e birra fredda. Dopo aver versato le cipolle nella pastella si può procedere alla frittura.

Arrivati a questo punto, e dopo aver fatto sgocciolare gli onion rings su carta assorbente, ci vuole un pizzico di sale per completare e le cipolle pastellate sono pronte per essere gustate con la tua salsa preferita!

E per scoprire tante altre ricette gustose puoi seguire il nostro chef giornalista anche in tv! Infatti ButtaLaPasta è orgogliosa di presentare il nuovo appuntamento settimanale con Manuele Baiocchini, che è protagonista della seconda stagione di CasaBaio su Food Network.

Potrebbe interessarti anche

manuele baiocchini conduce la rubrica casabaio

Infine, se ti è piaciuta questa ricetta ti suggeriamo di provare anche gli altri piatti di CasaBaio! E continua a seguirci, perché ogni giorno sulle nostre pagine puoi trovare tante idee per trovare la giusta ispirazione in cucina!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.