Pasta fresca

pasta fresca con uova fatta in casa

Foto Envato | rawf8

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 280/porzione

Se siete arrivati qui volete sapere come fare la pasta fresca all’uovo in casa, e noi siamo pronti a spiegarvi la ricetta passo passo con tanto di foto. Gli ingredienti per questa preparazione sono farina e uova, seguiamo la tradizionale regola di usare un uovo per 100 gr di farina, per cui dosate a vostro piacere le quantità in base agli ospiti che avete. L’impasto è veloce da fare ed è possibile preparare in poco tempo una sfoglia di pasta da usare per lasagne o cannelloni, ma anche per ravioli, tortellini, taglierini, fettuccine, lasagnette, maltagliati, quadrucci, tagliatelle, farfalle, e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce. I tipi di pasta fresca genuini e saporiti che potete creare sono tantissimi, non vi resta che condirli a piacere per portare in tavola primi piatti eccezionali. A questo proposito, dopo la ricetta trovate anche alcuni consigli e idee sui condimenti per la pasta fresca da usare. Iniziamo!

Ingredienti

  • Uova freschissime 4
  • Farina 400 gr
  • Sale qb

Preparazione

fontana di farina
  1. Fate la fontana con la farina sulla spianatoia e fate un buco al centro. Aggiungete un pizzico di sale
  2. uova nella fontana di farina
  3. Rompete le uova e versatele con cura al centro della fontana di farina.
  4. mescolare le uova
  5. Iniziate a mescolare le uova con una forchetta incorporando poco alla volta la farina dai bordi della fontana.
  6. impastare a mano
  7. Appena l’impasto si rassoda passate a lavorare con le mani. Se il composto è troppo umido potete aggiungere altra farina. Se invece è troppo asciutto unite poca acqua o vino bianco, oppure un altro uovo (e se serve, altra farina).
  8. lavorare il panetto
  9. Lavorate il panetto di pasta fino a quando avrà incorporato tutta la farina e sarà omogeneo e morbido, liscio al tatto.
  10. formare una palla
  11. Formate una palla e infarinatela leggermente.
  12. fare riposare l'impasto
  13. Coprite la pasta con una ciotola o avvolgetela in pellicola per alimenti e lasciatela riposare per almeno un’ora.
  14. nonna papera
  15. A questo punto, per stendere la pasta, dovete scegliere cosa utilizzare. Qui abbiamo preferito la macchinetta a manovella, detta anche Nonna Papera, ma potete usare anche il matterello. Lavorate piccoli pezzi per volta.
  16. macchinetta della pasta
  17. Passate i pezzi nella macchinetta della pasta fresca selezionando di volta in volta i livelli per rendere più sottile la pasta. Se usate il matterello lavorate su un piano leggermente infarinato ruotando di volta in volta la sfoglia di 90 gradi.
  18. asciugatura delle sfoglie
  19. Lasciate asciugare all’aria le sfoglie per alcuni minuti. Se preparate cannelloni e lasagne, o pasta ripiena, potete usarle così come sono, ma se volete fare tagliatelle o fettuccine dovete passarle nell’apposito rullo tagliente della Nonna Papera. O fare le strisce a mano tagliando le sfoglie.
  20. tagliatelle
  21. Distribuite la pasta tagliata su un vassoio infarinato e lasciatela asciugare leggermente prima di cucinarla in abbondante acqua salata e condirla a piacere.

Pasta fresca all’uovo: i segreti per farla perfetta




La pasta fresca all’uovo fatta in casa è sicuramente una scelta più economica che comprarla già pronta. E può essere una bella idea anche per i pranzi delle feste o delle occasioni importanti, per portare in tavola primi piatti speciali. Se non volete usare le uova potete ugualmente preparare dell’ottima pasta fatta in casa solo con acqua e farina. Oppure potete arricchirla di sapore e colore usando degli spinaci per ottenere una sfoglia verde. E se avete il Bimby potete preparare l’impasto in un battito di ciglia. Seguite le ricette indicate di seguito!

Pasta fresca con il Bimby

Fare la pasta fresca all’uovo con il Bimby è davvero semplicissimo. Mettete gli ingredienti nel boccale (farina, uova e sale) e fate andare 2 min. vel. 5. Raccogliete l’impasto dai bordi e azionate 1 min. vel. 6. Prendete l’impasto, formate un panetto e fate riposare coperto prima di stendere la sfoglia e usarla nelle vostre preparazioni preferite.

Condimenti per la pasta fresca

Ravioli ricotta e spinaci

Foto Shutterstock | PhotoEd

Per quanto riguarda idee e consigli su come condire la pasta fresca fatta in casa, vi suggeriamo alcune ricette classiche, come le lasagne, i cannelloni o le tagliatelle e fettuccine. Se poi avete del tempo a disposizione potete anche preparare dell’ottima pasta ripiena, come tortellini, ravioli o tortelli. I condimenti possono davvero essere infiniti, spaziano dalla carne al pesce, dai formaggi alle verdure. Fatevi ispirare, potete scegliere dal classico ragù di carne ad un delizioso sugo di pesce e frutti di mare, dal tipico ripieno di magro (ricotta e spinaci) ad accostamenti più arditi come zucca e amaretti o tartufo e castagne. Non vi resta che provarli tutti!  

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.