Il menu ideale per snellire i fianchi

Ecco tante ricette per realizzare i vostri menù per snellire i fianchi con tante idee per piatti appetitosi e saporiti ma leggeri, ottimi sia a pranzo che a cena!

donna mangia un piatto dietetico

Foto Shutterstock | kitzcorner

Come comporre un buon menu per snellire i fianchi? Prima di tutto ricordiamo le linee guida generali per un menù dietetico: tanta frutta e verdura, pochissimo sale e i grassi ridotti a due cucchiai di olio d’oliva extra vergine al giorno. Poi è bene preferire il pesce o il petto di pollo ai salumi e ai formaggi, mangiare solo cereali integrali (sia in forma di pasta o di pane), e bere tanta acqua. Infine potete provare queste ricette light, leggere ma molto gustose

Ovviamente portare in tavola un ottimo menu per snellire i fianchi non significa mangiare male limitandosi a piatti insipidi e tristi. Infatti usando tante erbe aromatiche e tante spezie potete rendere saporiti anche i piatti ipocalorici.

Antipasti

carpaccio di zucchine sottili in piatto bianco
Foto Shutterstock | Ina Ts

Per quanto riguarda gli antipasti potete scegliere tra pesce e verdure, quindi portare in tavola le cozze al limone, l’insalata di seppie e carciofi o il carpaccio di polpo. Infatti i molluschi sono perfetti per preparare gustosi antipasti leggeri. Se cercate qualcosa di originale provate il freschissimo e leggerissimo carpaccio di zucchine, gustoso e facile da preparare così come il carpaccio di finocchi con mele e olive.

Primi del menu per snellire i fianchi

Zuppa di farro e verdure
Foto Shutterstock | marco mayer

Nel menu per snellire i fianchi non possono mancare dei primi appetitosi ma light, come gli spaghetti di soia con verdure o un buon gratin di patate e pomodori per sostituire la pasta. Ricordiamo che anche un piatto di pasta diventa un primo piatto dietetico se usate della pasta integrale e una salsa a base di verdure per condirla. Infine non dimenticate le minestre di verdure, ottima è la minestra di zucchine o la zuppa di farro e legumi.

Secondi

Pesce alla griglia
Foto Shutterstock | wideonet

Infine ecco i secondi leggeri per il pranzo o la cena dietetica, partiamo con il pesce al sale per passare al salmone al forno. La cottura al cartoccio è perfetta per preparare secondi piatti leggeri, come l’orata al cartoccio ma non dimenticate la cottura alla griglia, potete cucinare il vostro pesce alla griglia preferito usando erbe aromatiche e pochissimo sale e olio.


Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.