Tartare di salmone all'aneto

Tartare salmone e aneto

Foto Shutterstock | MaraZe

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 325/porzione

La tartare di salmone all’aneto è una ricetta veloce perfetta per gli antipasti di Natale o per iniziare un menu speciale da condividere con gli ospiti. Si tratta di un antipasto veramente sopraffino preparato con il salmone affumicato, ma si può usare anche il salmone fresco. Di seguito vi diciamo come. Delicatamente e superbamente profumato con aneto fresco e fragrante e cipollotto tritato, questa tartare di salmone porterà sulla tavola delle feste tutta la stuzzicante bontà degli antipasti di pesce. In attesa delle molte altre portate che si susseguiranno durante il pranzo di Natale!

Leggi anche antipasti natalizi: 10 ricette con salmone

Ingredienti

  • Salmone affumicato 350 gr
  • Limoni 2
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Aneto fresco 1 mazzetto
  • Cipollotto bianco 1
  • Aceto balsamico qb

Preparazione

  1. Tagliate a striscioline sottili il salmone affumicato e poi fatelo a cubetti molto piccoli.

  2. Mettete i cubetti di salmone in una ciotola con il succo di limone e l'aneto tritato finemente e fate riposare per circa 20 minuti.

  3. Tagliuzzate finissimo il cipollotto, unitelo al salmone affumicato e mescolate per amalgamare il tutto.

  4. Unite l'olio extravergine e mescolate ancora una volta.

  5. Date la forma alla tartare usando un coppapasta.

  6. Servite nei piatti individuali sfilando la porzione dal coppapasta, o preparate un vassoio con le tartare sistemate ognuna in una foglia di insalata, ad esempio lattuga. Potete anche usare, come base dei cracker integrali.

  7. Decorare le tartare si salmone con aceto balsamico a filo e servite.

Varianti della tartare di salmone

tartare salmone zucchine e philadelphia

Foto Pixabay | RitaE

Leggi altre sfiziose ricette con salmone affumicato

Se in questa ricetta di tartare volete usare sia il salmone affumicato che il salmone fresco, dosate 200 gr di affumicato e 500 gr di fresco, tagliate a cubetti molto piccoli il salmone fresco (precedentemente abbattuto), ovviamente dopo averlo spellato (attenzione alle lische). Mettete il salmone fresco in una ciotola con il succo di limone e l’aneto e fate riposare per circa 20 minuti. Poi unite il tutto al salmone affumicato tagliato a striscioline e insaporito con il cipollotto. Procedete come indicato nella ricetta principale. Se amate le tartare di pesce e volete delle idee sfiziose non perdete le nostre ricette più amate:

Tartare di salmone con salsa teriyaki

Se volete dare un tocco ”giapponese” alla vostra tartare di salmone affumicato provate a condirla con la salsa teriyaki. Unite in una ciotola qualche cucchiaio di salsa di soia, mezzo bicchierino di sake, una spruzzata di aceto di mele e un cucchiaino di zucchero di canna. Se non trovate il sake potete usare del rum bianco. Mescolate bene il tutto e condite il salmone affumicato tagliato a cubetti.

Scopri le ricette facili e veloci con salmone affumicato

Potrebbe interessarti anche

tartare di salmone con avocado

Foto Pixabay | Diana Yanes

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.