Come pulire i fiori di zucca: consigli utili

Come pulire i fiori di zucca: consigli utili

1 di 11

1 di 11

fiori di zucca

Come pulire i fiori di zucca? I consigli utili e le dritte più azzeccate per ottenere il migliore dei risultati le trovate di seguito. Prima di iniziare, però, un cenno meritano le qualità di tali prodotti estivi che altro non sono che i fiori prodotti dalle zucchine. Caratterizzati da un colore a metà tra il giallo e l’arancione, sono estremamente fragili tanto da suscitare l’impressione che possano rompersi al solo tocco. I fiori di zucca vengono utilizzati, in cucina, in una svariata serie di pietanze, tutte allettanti, dall’antipasto al secondo. Prima di cucinarli, però, è necessario effettuarne una accurata quanto delicata pulizia volta ad eliminare ogni possibile residuo di terra o qualche insetto intrappolato al loro interno evitando, allo stesso tempo, di rovinarli irrimediabilmente. Sapete che dei fiori di zucca esistono due tipi? Al primo, quello femminile, generalmente più grande, cresce attaccata la zucchina. Il secondo, invece, più piccolo, non produce tale ortaggio.

Pagina iniziale

1 di 11

Parole di Sofia Messina

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.